lunedì, 12 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Oggi Pietro Taricone avrebbe compiuto 45 anni, la Marsica non dimentica ‘o guerriero di Trasacco

Trasacco – Oggi, 4 febbraio 2020, a quasi dieci anni dalla sua scomparsa, Pietro Taricone avrebbe compiuto 45 anni. Il ricordo dell’attore è ancora vivissimo nella mente di parenti ed amici, ma non solo, perché Pietro, nel 2000, partecipando alla prima storica edizione del Grande Fratello, si conquistò l’amore di gran parte del pubblico italiano.

Taricone nacque a Frosinone da una famiglia originaria di Trasacco, dove lo stesso ragazzo era solito tornare per passare del tempo con alcuni dei suoi amici. Il successo, come detto, arrivò nella casa di Cinecittà, in cui rimase fino alla puntata finale, classificandosi al terzo posto alle spalle di Cristina Plevani e Salvo Veneziano. Nel reality Pietro si distinse per la sua sincerità e per l’estrema sensibilità, ma anche per una storia d’amore con Cristina, che fece sognare milioni di italiani. Grazie al programma di Canale5, il ragazzo entrò a far parte del mondo dello spettacolo, intraprendendo un’importante carriera da attore cinematografico e televisivo.

Quest’anno il Grande Fratello celebra il proprio ventennale e, durante la prima puntata del Grande Fratello VIP dell’8 gennaio, sono stati proprio due dei suoi ex coinquilini, Salvo e Sergio Volpini,  a dedicare un pensiero all’amico scomparso. Qualche giorno più tardi, anche nella trasmissione LIVE-Non è la D’Urso, è andata in onda una clip per omaggiare Pietro Taricone che, ha destato, su tutti, la grande commozione di Cristina Plevani, costretta ad abbandonare lo studio in lacrime.

Il 29 giugno 2010, Taricone perse la vita precipitando durante un lancio con il paracadute e gettando nella più completa disperazione non solo la Marsica, ma tutta l’Italia e, soprattutto, lasciando sua moglie Kasia Smutniak e la figlia Sophie. (D.F.)

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO