Terremoto 1915 a Pescina, in una foto i superstiti che trovarono rifugio in tende di fortuna



Pescina – Tra le immagini storiche più toccanti e significative del terribile sisma che colpì Avezzano e la Marsica nella mattina del 13 gennaio 1915 vi è quella dei superstiti di Pescina. Una foto scattata, evidentemente, a poca distanza di tempo dal momento in cui gran parte del centro marsicano venne travolto dalla scossa.

Pescina – Attendamento di superstiti“: questa la didascalia che accompagna la bella seppur mesta fotografia d’epoca. Le donne, gli uomini e i bambini immortalati sono dei sopravvissuti. Alle loro spalle si può notare un provvisorio e improvvisato accampamento costituito da tende sistemate in maniera approssimativa. In quei frangenti, non fu possibile fare di più. Sistemazioni più solide arriveranno più tardi.



Leggi anche