Scurcola, rapina a mano armata. Rapinatori in fuga

Dalle prime informazioni sembra che i rapinatori abbiano sparato. Sono poi fuggiti su un fiorino bianco
|
|

Scurcola Marsicana. Banda di rapinatori in fuga da Scurcola Marsicana. Una rapina a mano armata c’è stata poco fa in una sala slot a Cappelle, la frazione di Scurcola. Pare che i banditi abbiano sparato. Sul posto ci sono i carabinieri.

img-20161026-wa0020Dalle prime testimonianze sembra che la banda di malviventi sia fuggita a bordo di un fiorino di colore bianco. Le forze dell’ordine lo stanno cercando in tutta la Marsica.

AGGIORNAMENTO DELLE 15.30

I banditi hanno agito a volto coperto. Hanno fatto irruzione nella sala slot e hanno minacciato la proprietaria, obbligandola a consegnarle l’oro che aveva addosso. Hanno preso degli anelli. I banditi hanno prelevato circa mille euro dall’incasso custodito all’interno degli uffici.

Poi hanno tentato di rubare l’auto della proprietaria ma non ci sono riusciti perché è scattato l’allarme.

Hanno sparato un colpo all’aria per intimorire i presenti ma a quanto pare i militari dell’Arma non hanno trovato buchi ai muri. Per questo si presume abbiano agito con una scacciacani.

Sul posto hanno lavorato i carabinieri al comando del maresciallo Corrado Venditti. Le indagini sono coordinate dal capitano della compagnia, Edoardo Commandè.

Leggi anche