fbpx

La Chiesa di San Francesco a Tagliacozzo ospita la Via Crucis di Emanuele Moretti

TagliacozzoQuattordici opere che ripercorrono con i colori intensi del rosso, del nero e del bianco, la via della Croce percorsa da Gesù Cristo fino al Calvario. È l’appassionata interpretazione di Emanuele Moretti di uno dei temi più trattati nella storia dell’arte.

La Chiesa di San Francesco in Tagliacozzo ospiterà da sabato delle Palme 13 aprile, fino alla domenica in Albis le tele rappresentanti le stazioni della Via Crucis.

Sabato prossimo, alle ore 18.30 è previsto il vernissage con le riflessioni di P. Carmine Terenzio dei francescani conventuali e di P. Natale Panetta, Passionista, Rettore del Santuario di San Gabriele dell’Addolorata. Sarà presente anche il Sindaco della Città di Tagliacozzo che ha patrocinato l’evento.

Tre anni di lavoro e di meditazione da parte dell’artista sui racconti della Passione e sul pio Esercizio istituito nel XVIII secolo dal francescano San Leonardo da Porto Maurizio.

Il racconto di una sofferenza lenta ed indicibile che precede la morte di Cristo – ha dichiarato Emanuele Moretti – ha segnato la mia esperienza artistica e mi ha introdotto nella sfera insondabile del Mistero della redenzione dell’umanità per mezzo del sacrificio divino”.

La Chiesa di San Francesco a Tagliacozzo ospita la Via Crucis di Emanuele Moretti

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend