Sopralluogo della Soprintendenza d’Abruzzo per il nuovo percorso espositivo della Casa Natale di Ignazio Silone a Pescina



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescina – Nella giornata di ieri si è segnato un passo decisivo per l’ultimazione della Casa Natale di Ignazio Silone, donata dalla famiglia dello Scrittore, molto caro alla Città Di Pescina, grazie al sopralluogo effettuato dalla Soprintendenza d’Abruzzo, rappresentata da Antonella Lopardi, funzionario Storico dell’arte e da Alessandra Mancinelli, funzionario Archivista, insieme al Primo cittadino, Mirko Zauri e all’Amministrazione.

Il gruppo di lavoro è composto, oltre che dalle già citate funzionarie della Soprintendenza d’Abruzzo, dalla dott.ssa Sebastiana Ferrari e del dott.re Martorano Di Cesare (Ministero della Cultura – Archivio di Stato dell’Aquila) coadiuvati dall’ Arch. Raffele Di Genova, che ha ricevuto l’incarico per la progettazione del nuovo percorso espositivo, che mira ad incrementare il grande patrimonio culturale appartenente allo stimato Scrittore, giornalista, politico, saggista e drammaturgo italiano.

Motivo di grande orgoglio e privilegio per la Città Di Pescina è stato l’inserimento della presentazione del percorso espositivo della Casa Natale all’interno del circuito degli eventi delle ”Giornate Europee del Patrimonio”, un appuntamento promosso dal Ministero della Cultura per riaffermare la centralità del patrimonio culturale e del suo valore storico, artistico ed identitario. L’inaugurazione si terrà il giorno 26 settembre 2021 alle ore 16:30 presso Casa Silone, posta in pieno centro storico.

Sopralluogo della Soprintendenza d’Abruzzo per il nuovo percorso espositivo della Casa Natale di Ignazio Silone a Pescina
Casa Natale di Ignazio Silone a Pescina