Il Comune azzera la Tari per le attività commerciali e fa uno sconto per le famiglie



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Sante Marie – “Il Comune di Sante Marie azzera la Tari per le attività commerciali e la taglia a tutte le famiglie del paese. Il consiglio comunale ha varato il nuovo regolamento Tari che prevede delle riduzioni dell’imposta sia per le utenze non domestiche, sia per quelle domestiche”. E’ quanto riferisce sul web l’Amministrazione Comunale di Sante Marie.  

L’ente” continua “in base a quanto previsto dal decreto “Sostegni bis” fortemente voluto dal Governo per far ripartire l’Italia dopo un lungo periodo di pandemia, ha ottenuto 40.748 euro. I fondi, da impegnare per dare un taglio alle imposte comunali, sono stati distribuiti tra le utenze domestiche e quelle non domestiche. Azzerata completamente per l’anno 2021 la tassa sui rifiuti alle attività commerciali del paese che più hanno sofferto a causa dell’emergenza covid. Il taglio voluto dall’amministrazione comunale sarà del 100%. Per le utenze domestiche, invece, lo sconto sulla bolletta della Tari sarà pari al 13,30%. Il regolamento è stato approvato a maggioranza dal consiglio comunale, assente l’opposizione”.

Siamo molto soddisfatti di aver potuto contribuire ulteriormente ad aiutare sia le famiglie, sia le attività dopo questi difficili mesi che hanno messo tutti a dura prova”, ha commentato il primo cittadino Lorenzo Berardinetti, “come amministrazione avevamo già erogato dei contributi agli esercizi commerciali del paese che, nonostante le tante problematiche, sono rimasti aperti e hanno continuato ad assicurare un servizio ai nostri cittadini. Grazie ai fondi ottenuti dal Governo siamo riusciti anche a tagliare la tassa sui rifiuti a tutte le famiglie di Sante Marie. Un altro tassello che si aggiunge a questa dura fase di ripresa e resilienza che insieme stiamo cercando di portare avanti. Ringrazio tutta la maggioranza, assessori e consiglieri, per il lavoro svolto a sostegno del nostro paese”.