Sono 33 i positivi Covid a Trasacco. Sindaco Lobene: “la situazione è sotto controllo”



Trasacco – Il Sindaco Cesidio Lobene, come abbiamo fatto rilevare dalle nostre pagine, nella giornata di ieri ha emanato un’ordinanza con la quale ha provveduto a tenere chiusa la moschea di Trasacco (sede dell’associazione Essalam) fino a fine giugno.

In una nota condivisa online dagli amministratori nella giornata di oggi, si fa rilevare che negli ultimi giorni, a Trasacco, sono stati rilevate 9 positività al Covid-19 e che l’andamento epidemiologico è in netto miglioramento anche se in paese, al momento, sono presenti 33 contagiati, tre dei quali sono ricoverati in ospedale.

Nella nota si legge che, dopo lo screening gratuito effettuato su tutti i dipendenti delle aziende agricole operanti nel territorio di Trasacco, il sindaco Cesidio Lobene esprime la propria soddisfazione per le tempestive azioni messe in campo dall’amministrazione comunale che hanno arrestato sul nascere un possibile focolaio.

Negli ultimi due giorni non abbiamo avuto nuovi positività al Covid-19”, spiega il primo cittadino. “E’ una notizia incoraggiante che consente di essere fiduciosi su un rapido miglioramento della curva epidemiologica in paese. Alla campagna screening effettuata nei giorni addietro hanno partecipato 384 lavoratori, ed è proprio da qui che sono uscite le ultime 3 positività. La situazione è sotto controllo ma, per sicurezza, con ordinanza ho disposto di prorogare la chiusura della Moschea fino alla fine di giugno”, conclude Lobene.

LEGGI ANCHE

Prorogata la chiusura della Moschea di Trasacco fino al 30 giugno