Regione Abruzzo alla “Settimana europea delle Regioni e delle Città” in programma a Bruxelles dal 10 al 13 ottobre

Abruzzo – La Regione Abruzzo partecipa anche quest’anno alla “Settimana europea delle Regioni e delle Città” che si svolge a Bruxelles dal 10 al 13 ottobre 2022. Con il titolo “Nuove sfide per la coesione dell’Europa”, il programma di quest’anno è incentrato sulla capacità dell’U.E. e dei governi nazionali e regionali di sostenere i cittadini europei e le loro comunità locali con misure pratiche e politiche pubbliche volte a investire in un futuro più equo e solidale.

E’ la diciassettesima volta consecutiva che la Regione viene ammessa al nastro di partenza di quello che é considerato l’evento annuale più rappresentativo sul tema delle politiche regionali e lo scambio di buone pratiche. In particolare, il giorno 11 ottobre, con inizio alle ore 11:30, si terrà il workshop interregionale dal titolo: Percorsi regionali per una transizione verde europea: come accelerare partendo dal basso” che verrà trasmesso interamente on-line.

L’iniziativa è promossa dal consorzio “Regioni verdi per l’U.E.”  di cui fanno parte, oltre all’Abruzzo la Bassa Sassonia (Germania), l’Olanda Settentrionale, la Bassa Slesia (Polonia), con il contributo dell’Assemblea delle Regioni europee (ARE). Essa pone in evidenza come la programmazione regionale, associata ad iniziative progettuali innovative provenienti da diverse regioni e paesi UE possano contribuire ad un’economia più sostenibile solidale rendendo la transizione verde sempre più una realtà in tutta Europa.

Fonte: Regione Abruzzo

Leggi anche