Nasce ad Avezzano una nuova compagnia teatrale: Fantacadabra Teatro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Nasce a Sulmona e ad Avezzano, per agire su tutto il territorio regionale, una nuova compagnia di teatro: Fantacadabra Teatro. Nata all’interno della Cooperativa Sociale Fantacadabra che da circa 20 anni si occupa di educazione attraverso il gioco ed il teatro, eredita un prezioso patrimonio di creazioni, un repertorio, dei progetti artistici, capacità di organizzare e dirigere rassegne ed eventi, competenze e relazioni istituzionali che sono già attive sul territorio della Regione Abruzzo e in Italia.

La compagnia teatrale Fantacadabra Teatro nasce dalla collaborazione di un gruppo di professionisti che hanno voluto condividere la propria esperienza in un unico progetto artistico e imprenditoriale dedicato alla produzione, gestione e organizzazione di eventi teatrali e culturali con il sostegno del Comune di Sulmona e la collaborazione con altre associazioni culturali del territorio come Il Volo del Coleottero, Classemista Teatro, Teatrabile, Bottega Artisuoni ed altre.

“Il lavoro, l’impegno poetico, artistico e organizzativo della compagnia teatrale – fanno sapere – si svilupperà a partire dall’idea di teatro a cui siamo legati e alla quale abbiamo aderito e che, di volta in volta, è stato detto di ricerca o sperimentazione. Ciò che ci interessa è di agganciarci a quella somma di esperienze che hanno, negli ultimi cinquant’anni, modificato profondamente il linguaggio teatrale, le capacità e le possibilità produttive nel segno di una forte tradizione dell’agire teatrale, portando ad acquisizioni che sono diventate oramai patrimonio di tutti.

È da questi presupposti che abbiamo iniziato a lavorare dando vita ad una esperienza artistica piccola ma significativa, in grado di potersi impegnare sia sul fronte produttivo che organizzativo e formativo. La nostra attività ha già avuto un importante riconoscimento dal Teatro Stabile d’Abruzzo con l’inserimento di Fantacadabra Teatro nel progetto Sistema Cultura Abruzzo che sostiene e mette in rete le eccellenze produttive del territorio.

Gli artisti promotori della compagnia (Santo Cicco, Laura Tiberi, Mario Fracassi, Roberto Mascioletti e tanti altri compagni di viaggio) hanno alle spalle una lunga vita professionale: sono attori e artisti che portano nelle scuole del territorio i linguaggi e le forme del ‘fare teatro’ con laboratori e spettacoli, e che hanno dato vita, tra gli altri, ai progetti ‘Alice nel paese del teatro, festival di teatro ragazzi a Pescasseroli’, giunta alla VI edizione e ‘Insieme per i diritti delle bambine e dei bambini, rassegna di teatro ragazzi’ nove edizioni ad Avezzano e Città Sant’Angelo e altro ancora.

La nostra produzione teatrale, ereditata anche da altre precedenti esperienze, pone fondamentale attenzione al mondo dell’infanzia e dei giovani caratterizzandone la programmazione artistica e culturale. Le nostre proposte sono tutte caratterizzate da un approccio particolarmente dinamico, originale e coinvolgente senza mai rinunciare alla riflessione su importanti temi sociali e all’impegno civile”.

Ampio il patrimonio di produzioni sostenute dal Teatro Stabile d’Abruzzo che la compagnia può vantare a partire dal debutto del prossimo spettacolo “Pinocchio” (21 novembre ad Avezzano) per proseguire con il repertorio precedente “Il gatto con gli stivali”; “I Musicanti di Brema”; “L’ultimo viaggio del Capitano”; “La Bambina dei Fiammiferi”; “A che ora arriva l’Arca di Noé?”. Articolata anche la prossima tournée che li vedrà protagonisti nelle città di Avezzano, L’Aquila, Formia, Fermo, Roma, Bologna, Celano, Pescasseroli, Città Sant’Angelo e Sulmona. La sede dell’attività sarà duplice a Sulmona e ad Avezzano.




Lascia un commento