Il patrimonio boschivo della Valle Roveto, risorsa primaria di una filiera industriale che pone le buone pratiche di pianificazione territoriale al centro del business


Civitella Roveto – È previsto il prossimo 6 marzo, alle 15.30, presso la sala riunioni della sede di Segen SpA, in via Roma, 1 a Civitella Roveto, il 4° Focus Group promosso dal Laboratorio Intercomunale Rete e Innovazione, L.I.R.I. nell’ambito del programma POR FESR 2014-2020 intervento n.25 “Empowerment delle Istituzioni Locali. 

Il seminario affronterà il tema della gestione del patrimonio boschivo delle aree interne, attraverso le buone pratiche di pianificazione territoriale volte a valorizzare la filiera del legno, tutelando al tempo stesso, il vasto patrimonio naturalistico che garantisce la risorsa primaria a tutta l’industria e al suo indotto.

Porteranno i saluti il sindaco di Civitella Roveto, Sandro De Filippis, la Presidente del Gal Marsica, Lucilla Lilli e il Presidente del Gal Gran Sasso Velino, Alessandro Di Girolamo. I lavori saranno coordinati da Federico Cecchini di Segen Holding

Gianni Petricca, coordinatore del Focus Group LIRI e Fernando Capone, amministratore di A.S.T. S.r.L. relazioneranno sulla filiera del legno nella Valle del Liri e illustreranno alcuni progetti operativi che stanno muovendo i loro primi passi nel settore. 

A seguire, Antonio Brunori, segretario generale di PEFC Italia che è il Programma di Valutazione degli schemi di certificazione forestale, in sostanza, un sistema di certificazione per la gestione sostenibile delle foreste, parlerà della sostenibilità della filiera legno-energia e di valorizzazione dei prodotti di origine forestale.

Un contribuito sulla bioeconomia delle foreste, ovvero sulle pratiche per conservare, ricostruire e rigenerare il patrimonio boschivo, sarà offerto da Antonio Nicoletti, responsabile delle aree protette per Lega Ambiente Nazionale, mentre Fabio Renzi, segretario generale di Symbola, fondazione per le qualità italiane, relazionerà sul comparto del legno a livello nazionale, dall’arredo alle costruzioni. 

Al termine degli interventi si aprirà il dibattito. Le conclusioni finali saranno affidate a Emanuele Imprudente, vice presidente della Giunta della Regione Abruzzo e Assessore con delega all’Agricoltura, Caccia e Pesca, Parchi e Riserve naturali, Sistema idrico e Ambiente. 

Chiunque potrà partecipare e offrire il proprio contributo registrandosi prima dell’inizio dei lavori oppure per telefono ai numeri 0863.978809  351.5487759 o via mail [email protected]   [email protected]     

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura


Allargamento della Strategia Aree Interne: inclusi anche i Comuni della Piana del Cavaliere

Il Comitato Tecnico per le Aree Interne presieduto da Domenico Gambacorta, delegato del ministro per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna, ha approvato ...

Messaggi truffa ai danni di titolari di conti correnti bancari e postali

È stata rilevata una nuova campagna di phishing rivolta ai correntisti di Istituti bancari e postali. I malviventi nascondono la propria identità utilizzando sofisticati sistemi ...

Aielli protagonista di Casa Italia, programma di Rai Play seguito dagli italiani nel mondo

Aielli – Ormai ci siamo quasi abituati: Aielli sarà di nuovo al centro di uno speciale televisivo della Rai. Come spiega il Sindaco del borgo ...

Il “gigante” ha messo il cappello: prima neve sul Corno Grande del Gran Sasso

L’Aquila – Si dice sempre che quando le vette dei monti cominciano a macchiarsi di neve, l’inverno è alle porte. In realtà l’autunno sarebbe appena ...