Furto alla Club house dell’Avezzano Rugby, il presidente Seritti “Cosa pensavate di trovare”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano –  Nella notte tra giovedì  venerdì, la notte di Halloween, è stato messo a segno un colpo alla Club house dell’Avezzano Rugby. I malviventi una volta introdotti hanno messo a soqquadro tutta la struttura, forse alla ricerca di denaro contante o di oggetti di valore, causando diversi danni importanti.
Sconcerto dell’Avezzano Rugby , per quanto successo, sopratutto per i danneggiamenti causati dall’infrazione, in quanto nei locali vi sono solo ricordi, fotografie e trofei vinti della squadra.

Il presidente dell’Avezzano Rugby Alessandro Seritti, “visto che è un luogo simbolo della nostra storia con foto ricordo e trofei cosa pensavano di trovare”, cosi tuona sui social:
“Mi faccio solo una domanda: ma cosa pensate di trovare in un luogo ricco solo di storia, di trofei, di fotografie? Secondo voi siamo così stupidi a lasciare soldi o oggetti di valore?
Ora dobbiamo rimboccarci le maniche per riparare i danni e mettere tutto a posto.
Ma tanto prima o poi vi pizzicheremo….. e solo in quel momento voglio vedere chi riderà!!”

Sul fatto indagano i Carabinieri di Avezzano.