domenica, 23 Giugno 2024
Home Attualità Benedizione dei cani da tartufo e messa a dimora di una pianta tartufigena nel parco di Santa Jona

Benedizione dei cani da tartufo e messa a dimora di una pianta tartufigena nel parco di Santa Jona

A+A-
Reset

Ovindoli – Oggi, 26 Maggio, l’Associazione tartufai della Marsica ha organizzato, con il patrocinio del Comune di Ovindoli e in collaborazione con la Pro Loco di Santa Jona, la II edizione della “Benedizione dei cani da tartufo”.

Una giornata all’insegna dell’amore per gli animali e la valorizzazione del territorio quella che si è svolta a Santa Jona. L’evento ha visto la partecipazione di un numeroso pubblico di appassionati e cittadini. La mattinata si è aperta con la Santa Messa a cui è seguita la benedizione di tutti i cani presenti. 

A seguire, presso il parco di Santa Jona, si è svolta la piantumazione di una pianta tartufigena, alla presenza del sindaco Angelo Ciminelli e dei Consiglieri comunali. Un’iniziativa simbolica volta a valorizzare il patrimonio tartufolico del territorio e a promuovere la tutela di questo prezioso ecosistema.

Nel corso della cerimonia, il Sindaco Ciminelli ha inoltre consegnato una targa alla volontaria Francesca Calabrese, per il suo impegno pluriennale nella tutela e salvaguardia degli animali sul territorio. La Calabrese, da anni attiva con diverse associazioni animaliste, si è distinta per il suo lavoro di salvataggio e protezione dei cani e gatti in difficoltà.

La giornata si è conclusa con la tanto attesa gara di ricerca del tartufo, che ha visto sfidarsi abili cani da tartufo in una appassionante competizione. Un’occasione per ammirare le doti e l’abilità di questi eccezionali animali, veri e propri fuoriclasse nel loro campo.

necrologi marsica

Don Giovanni Cosimati

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora