Aperto ad Aielli il nuovo centro diurno Anffas per ragazzi disabili



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Aielli – Il Sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, con entusiasmo annuncia che, a partire dalla mattinata di oggi, è aperto il nuovo centro diurno gestito dalla Onlus Anffas. “Un’ex scuola abbandonata diventa, da oggi, un luogo di aggregazione per ragazzi disabili” scrive il primo cittadino.

Così continua Di Natale: “Il Comune di Aielli, ancora una volta, si schiera in prima linea affinché le famiglie marsicane con casi di disabilità nel proprio interno, non siano abbandonate a se stesse, ma vengano sostenute e tutelate in ogni modo. L’amministrazione comunale, che mi onoro di rappresentare, è orgogliosa di aver contribuito a rendere più semplice la vita di persone sfortunate e di aver aumentato la qualità delle loro giornate“.

Infine, il Sindaco ringrazia la Presidente Domenica Di Salvatore e la coordinatrice del centro Mirella Barbieri. E spiega: “Aspettiamo tempi migliori per organizzare l’inaugurazione che la struttura merita“. Il Covid, purtroppo, non consente di fare altrimenti.




Leggi anche