matteo salvini
Oggi Matteo Salvini ad Avezzano: focus su infrastrutture e raddoppio ferroviario Roma-Pescara
ragazzo-salva-capriolo
Il WWF Abruzzo premierà Samuel, il ragazzo che non ha esitato a buttarsi in mare per salvare un Capriolo
Raccolta-differenziata001-660x330
Capistrello inaugura il suo nuovo centro di raccolta differenziata: un passo avanti verso la sostenibilità ambientale
wp-1709332277273
"Sarà un disastro economico": caos nuove tariffe per esami e visite mediche, rischio rincari e attese più lunghe
Picsart_24-03-01_13-32-09-066
Vandalizzate le aiuole dietro la cattedrale di Avezzano, cartelli distrutti e fiori scavati
Cerca
Close this search box.

Un po’ di LFoundry nel più grande esperimento mai condotto sulla materia oscura

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio
Foto Ansa

Avezzano – LFoundry si è aggiudicata l’appalto per la fabbricazione di sensori e dispositivi elettronici in silicio per l’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare). La procedura per l’individuazione del contraente, iniziata a settembre scorso, si è conclusa il 6 marzo e riguarda la fornitura a progetto, per la durata di tre anni, di tre classi di prodotti: rivelatori di fotoni ad alto guadagno (SiPM); rivelatori di particelle cariche e raggi X; circuiti integrati CMOS su wafer ad alta resistività. La realizzazione dei SiPM sarà destinata a vari progetti fra i quali DarkSide20k,il più grande esperimento internazionale mai condotto sulla materia oscura. Come recentemente annunciato dall’INFN, l’esperimento è in programma dal 2021 e sarà allestito nei Laboratori Nazionali del Gran Sasso.

«I fattori chiave che hanno reso possibile la selezione di LFoundry sono due: la lunga esperienza sullo sviluppo di sensori di altà qualità e la particolare tecnologia che consente la lavorazione delle fette di silicio su entrambi i lati» – spiega Paolo Organtini, direttore dello sviluppo tecnologico di LFoundry – «La tecnologia dei rivelatori SiPM di cui disponiamo è stata sviluppata e successivamente trasferita da noi dalla Fondazione Bruno Kessler di Trento, grazie ad una collaborazione iniziata qualche anno fa. Le elevate prestazioni li rendono ottimi candidati per gli esperimenti scientifici oltre che per sofisticate apparecchiature medicali, come la PET. Di particolare interesse scientifico è l’esperimento della collaborazione internazionale DarkSide-20k per la ricerca della materia oscura. Ci sono diverse evidenze scientifiche del fatto che la materia che noi conosciamo, rappresenterebbe solamente il 5% della massa dell’universo. Il resto sarebbe dato da circa un 25% di materia invisibile chiamata materia oscura e da un 70% di un’altra forma misteriosa che chiamiamo energia oscura. Il compito dei rivelatori SiPM sarà quello di captare i debolissimi segnali di luce emessi dalle interazioni delle particelle di materia oscura con i nuclei di materia ordinaria, costituita da 30 tonnellate di argon liquido. Per far ciò, oltre ad avere un bassissimo rumore di fondo, i rivelatori dovranno essere capaci di misurare con estrema precisione la durata dei segnali di luce, dal miliardesimo al milionesimo di secondo. È proprio in base alla durata del segnale, infatti, che si potrà capire se l’evento è stato prodotto dalla radiazione naturale o dalla materia oscura».

“Siamo orgogliosi di questo risultato” ha dichiarato Fabrizio Famà, vice presidente Risorse Umane e Affari Generali di LFoundry. “LFoundry, grazie alla vittoria del bando a cui abbiamo volentieri partecipato, ha l’opportunità di giocare un ruolo cruciale per lo sviluppo delle conoscenze scientifiche di rilevanza mondiale. Sarebbe splendido, un giorno, poter affermare di aver fornito un importante contribuito nel dare evidenza sperimentale sull’esistenza della materia oscura; un sogno che ha le sue fondamenta nelle competenze delle persone di LFoundry”

PROMO BOX

matteo salvini
ragazzo-salva-capriolo
Raccolta-differenziata001-660x330
wp-1709332277273
Picsart_24-03-01_13-32-09-066
cd
WhatsApp Image 2024-03-01 at 18.56
incontro angelosante sisto
Ambulanza 118 e vigili del fuoco
l'ISWEB Avezzano Rugby
FB_IMG_1709309825346
Chiusura notturna della tratta autostradale del Traforo del Gran Sasso, carreggiata in direzione L'Aquila/Roma
I bellissimi murales di Pescocanale nel programma "Trend Italy" di Rai International
Sono 80 le famiglie che ricevono pacchi alimentari dalla Croce Rossa di Carsoli: "Tante hanno bambini"
Installata un'isola ecologica per non residenti a Roccavivi: accessibile 24 ore su 24
Da lunedì 4 Marzo disponibile il servizio di assistenza al cittadino presso il Comune di Collelongo
Istituiti divieti di sosta temporanei su alcune strade di Avezzano per consentire il servizio di spazzamento e pulizia
Contributi a fondo perduto per l'acquisto di impianti autoclave per abitazioni civili
La Compagnia Fratelli di Taglia presenta "Alice", domenica 3 Marzo presso il Teatro dei Marsi ad Avezzano
foto 1
Dal 2 al 17 Marzo a Celano, presso la parrocchia del Sacro Cuore, ci sarà la missione popolare animata dai Missionari del Preziosissimo Sangue
Premio Benedetto Croce,
mammut
IMG-20240229-WA0028

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina