Trova una fuciliera con armi e munizioni mentre ripulisce un terreno


Balsorano – Ripulisce un terreno da rovi e arbusti e in un canneto trova una fuciliera con armi e munizioni. Si tratta di un fucile e una carabina che erano state rubate in un’abitazione a dicembre dello scorso anno. E’ successo a Balsorano, in località Grottelle. Un uomo del posto era intento a pulire un’area verde quando si è ritrovato davanti all’”inquietante” scoperta.

All’interno della fuciliera blindata c’erano una carabina marca Browning, un fucile semiautomatico e più di 150 munizioni di vari calibri. Quando l’uomo si è presentato nella locale stazione dei carabinieri e ha spiegato l’accaduto, i militari hanno subito intuito si trattasse della fuciliera di cui aveva denunciato il furto un giovane del posto lo scorso anno.

Il 12 dicembre scorso, un trentenne di Balsorano aveva infatti denunciato agli stessi carabinieri, di aver subito un furto di armi. In piena notte, aveva raccontato, erano entrati nella sua abitazione, rompendo il portone d’ingresso e avevano portato via una fuciliera blindata che è quella ritrovata ora alle Grottelle. Dal “bottino” però manca una pistola. Si tratta di una rivoltella calibro 357 magnum.

Sul caso i militari hanno aperto nuove indagini per risalire a chi ha gettato le armi nel canneto.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Canzoni d’amore tra Racconti di guerra, questa sera all’Arena Mazzini di Avezzano

Avezzano – Canzoni d’amore tra Racconti di guerra è un Concerto-Performance d’attualità in cui la narrazione tematica e i canti scelti sono tenuti insieme da grande poeticità e discrete azioni teatrali ...


Capistrello si prepara a dare l’ultimo saluto a Cosimo Musichini

Capistrello – La scomparsa improvvisa e inaspettata di Cosimo Musichini ha gettato nella costernazione l’intera popolazione di Capistrello. L’uomo, di soli 42 anni, è stato ...

Rifiuti di bombe anche nel parco del Sirente, SOA “pulire e bonificare i vecchi poligoni nei parchi”

“Centinaia se non migliaia di pezzi di bombe sparsi in montagna su ettari e ettari del Parco regionale del Sirente-Velino in provincia di L’Aquila: è ...

La Presentosa “adorna” la Maiella

Dalla Maiella  alla Costa dei Trabocchi per valorizzare le bellezze dell’Abruzzo. Questo lo scopo per il quale una riproduzione in legno della Presentosa, capolavoro dell’arte ...

Presentata la terza edizione di “Cavalli sotto le Stelle”: la grinta dell’equitazione sotto il cielo stellato di Avezzano

Ospite d’eccellenza, in esclusiva per l’edizione 2022, la Fanfara della Polizia di Stato. Gli organizzatori: “Quest’anno ospiti di fama internazionale, provenienti da tutta Europa; attesa ...



Lascia un commento