lunedì, 8 , Marzo

Addio a Carlo Pellegrini, socio fondatore della Croce Blu

Avezzano - E' morto questa mattina il socio fondatore della Croce Blu Marsica Carlo Pellegrini. Carlo lottava da molto tempo con un bruttissimo male. "E'...
Torna al Comune di San Demetrio Ne’ Vestini la gestione delle Grotte di Stiffe

Prima pagina

Torna al Comune di San Demetrio Ne’ Vestini la gestione delle Grotte di Stiffe

L’Aquila – Giovedì 14 giugno alle ore 11.00, presso la Sala Aurora del Comune di San Demetrio ne’ Vestini si terrà la conferenza stampa di presentazione del programma di rilancio turistico del comune vestino, denominato “Visit San Demetrio”.

In questa occasione il Sindaco Silvano Cappelli illustrerà i contenuti del nuovo capitolo di rilancio turistico del territorio (che parte anche dalle Grotte di Stiffe) e sarà affiancato da Andrea Ruggeri per lo sviluppo del programma.

Oltre ai media, saranno presenti i massimi esponenti della politica e delle istituzioni regionali e provinciali, i sindaci di tutti i comuni coinvolti dal progetto, i rappresentanti del Parco Regionale Sirente Velino e delle due Comunità Montane competenti, il Presidente della Dmc Abruzzo Qualità e gli operatori turistici del territorio.

È da diverso tempo che stavamo lavorando ad un programma di rilancio turistico del nostro Comune, che potesse valorizzare tutte le opportunità turistiche inespresse del nostro territorio, da condividere con i comuni limitrofi e con tutti gli operatori presenti sul territorio…siamo arrivati dunque al momento di presentarlo e di farlo decollare. Finalmente avremo uno strumento a disposizione dei turisti per essere informati in tempo reale su tutte le opportunità offerte dal territorio, e confidiamo anche sugli operatori che speriamo sappiano cogliere questa nuova opportunità” dichiara con soddisfazione il Sindaco Silvano Cappelli.

Per quel che riguarda le Grotte di Stiffe, una delle più belle attrazioni che l’Abruzzo aquilano offre, dal 25 giugno prossimo apparterranno al Comune vestino che torna, dopo oltre vent’anni, alla loro gestione diventando così il protagonista dello sviluppo dell’area.

La Progetto Stiffe S.p.A., la società che negli ultimi due decenni ha gestito il sito, dovrà quindi uscire di scena a causa della sopravvenuta scadenza naturale della convenzione tra la stessa ed il Comune per la gestione del complesso turistico.

Per salvare la stagione estiva, si avrà per i prossimi due mesi una gestione provvisoria e sperimentale affidata al Gruppo Speleologico Aquilano, non nuovo alle Grotte per ciò che concerne sia la loro esplorazione sia la loro gestione negli anni novanta, che per la riqualificazione della visita turistica punterà sulla qualità didattico-scientifica e sul potenziamento degli aspetti connessi alla sicurezza della visita.

Ultim'ora