Svaligiate due case nella notte di Natale



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Civitella Roveto – Ondata di furti l’altro giorno a Civitella Roveto. I ladri non si fermano neanche a Natale e non nutrono alcun rispetto neanche per la sacralità della notte più importante di tutte le feste. Come riporta Il Messaggero, alcuni ignoti si sono introdotti in due attigue abitazioni, nel quartiere “Trafanella”, portando via per lo più oro e gioielli per un valore complessivo di circa 8mila euro.

I ladri hanno agito indisturbati visto che i padroni di casa erano al momento assenti. Sono entrati nei due appartamenti attraverso delle finestre dopo aver rotto i ventri. In un’abitazione hanno aperto con un frullino la cassaforte in cui erano contenuti i preziosi. Nell’altra abitazione, prima di arrivare a trovare i gioielli, hanno messo a soqquadro tutto. I gioielli erano riposti in delle scatole in un armadio.

Si sospetta che a compiere i due furti sia stata la stessa banda. Sul fatto indagano i carabinieri della caserma di Civitella Roveto al comando del maresciallo Fabio Renzi. I gioielli sottratti erano ricordi di vari avvenimenti come comunioni, cresime, battesimi, lauree.




Lascia un commento