Salvata e curata la cucciola abbandonata nel carrello della spesa a Fucino, è stata chiamata Mellory



Trasacco – La storia della cucciola abbandonata all’interno di un carrello della spesa al centro della piana del Fucino ha indignato molti dei nostri lettori. La denuncia di quanto è avvenuto era partita dall’organizzazione no profit “Adotta Anime Randagie Trasacco“.

Le stesse volontarie si stanno occupando della piccolina alla quale, come sempre, hanno dato un nome: Mellory. La cucciola ha circa due mesi ed è stata visitata per la prima volta da un veterinario. “Denutrita, piena di pulci e con principio di rogna” scrivono da Trasacco “fortunatamente tutte cose facilmente risolvibili, ci metterà pochissimo a rimettersi in forma“.

Ovviamente si sta provvedendo anche a organizzare una bella adozione per Mellory che, secondo le previsioni, sarà una taglia media. La cucciola verrà affidata con prassi sanitaria completa, chip e libretto sanitario in regola.

LEGGI ANCHE

Cucciolo abbandonato in un carrello della spesa in mezzo a Fucino



Leggi anche