Piacente scrive a Renzi e Rapino: “Siano i territori a scegliere”


Provincia “La fase congressuale che si è appena conclusa, in provincia dell’Aquila con un congresso unitario, ci ha fornito il quadro di un partito che, nonostante alcune difficoltà, è ancora forte e vivo sul territorio. Non mortificheremo questa vivacità e questa forza escludendo la base dalle prossime scelte, ne sono certo” così scrive nella sua nota al segretario nazionale e regionale, il neo segretario provinciale del Pd Francesco Piacente che prosegue “siamo alla vigilia di una competizione elettorale importante per il futuro del Paese e il PD resta ancora la più grande forza democratica e riformista che può rappresentare l’unico argine alle destre e al populismo.

Dobbiamo rivendicare gli importantissimi risultati ottenuti in questi anni al governo, senza autoreferenzialità e aperti all’autocritica laddove necessario, ma anche con l’orgoglio di essere un grande partito di governo. Possiamo ancora vincere la sfida delle prossime elezioni se sul territorio saremo in grado di poter esprimere il meglio della nostra classe dirigente, se sapremo dare, quindi, alla base la responsabilità e l’opportunità di compiere le scelte più forti e più condivise sulle candidature.

Anche i recenti risultati elettorali ci invitano ad imboccare questa strada evitando di concentrarci solo sui temi, rilevantissimi, di alleanze e premiership, magari sottovalutando il vero patrimonio che sui territori potrà fare la differenza: radicamento, consenso e identità delle candidature. Il partito, a tutti i livelli, dovrà essere coinvolto da subito nel confronto per le soluzioni migliori possibili da mettere in campo: al contrario rischieremmo di determinare, tra iscritti e sostenitori, un disimpegno deleterio per i risultati che ne deriverebbero”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Simonelli per il pieno supporto al centrodestra in difesa della cultura

Avezzano “Ad oggi, i sondaggi vedrebbero una vittoria del Centrodestra, sia per meriti della coalizione guidata da Berlusconi, Meloni e Salvini, sia per demeriti palesi di un centrosinistra in cui ...


Inaugurata a Scurcola Marsicana la Mostra delle radio d’epoca

Scurcola Marsicana – Si è inaugurata a Scurcola Marsicana con la presenza delle autorità locali, la mostra delle radio d’epoca Organizzata dalla Associazione Culturale ITALO ...

Fabrizio Moro incanta Piazza Duca degli Abruzzi a Tagliacozzo: sold out e proposta di matrimonio in diretta

Tagliacozzo – Grande successo per il concerto del grande cantautore italiano Fabrizio Moro, che si è esibito ieri sera sul Palco del Teatro all’Aperto del ...

Tornano le Antiche Rue a Civitella Roveto

Civitella Roveto – E’ una delle sagre più suggestive d’Abruzzo, dedicata alla prelibata castagna “Roscetta”. La festa prenderà il 21, 22 e 23 ottobre, con ...

Appuntamento con il Festival inclusivo “Musica e parole dell’Appennino”, l’inclusività che diventa magia al tramonto 

Appuntamento con il team marsicano delle “barriere abbattute” per dopo Ferragosto. Si torna a riscoprire le bellezze nella nostra terra con il Festival inclusivo “Musica ...



Lascia un commento