lunedì, 24 Giugno 2024
Home Attualità Nuova automedica per la Misericordia di San Benedetto dei Marsi: “La vettura precedente è stata donata a un’associazione ucraina”

Nuova automedica per la Misericordia di San Benedetto dei Marsi: “La vettura precedente è stata donata a un’associazione ucraina”

A+A-
Reset

San Benedetto dei Marsi – Alla Misericordia di San Benedetto dei Marsi è stata consegnata ieri una nuova automedica, grazie al sostegno di tante persone che hanno aiutato la storica organizzazione di volontariato marsicana.

La vecchia vettura, una Brava, viene spiegato dagli operatori, “è stata da noi donata ad un’associazione ucraina, che la userà sugli scenari di guerra, dove purtroppo i mezzi sanitari vengono colpiti insieme agli altri obiettivi“.

In attesa che la nuova automedica venga benedetta e inaugurata ufficialmente, gli operatori della Misericordia di San Benedetto dei Marsi rivolgono i loro ringraziamenti a tutti coloro che hanno reso possibile questo piccolo, ma grande, passo in avanti.

Grazie di cuore a tutti i contribuenti che hanno scelto la nostra associazione per la devoluzione del 5 per mille, e grazie a tutti i professionisti, patronati e sindacati che hanno sponsorizzato la nostra associazione durante le passate campagne delle dichiarazioni dei redditi e grazie ovviamente a chi lo farà ancora” scrivono.

Grazie a Filomena Andreetti, che stamattina ci ha aiutato nelle pratiche burocratiche; grazie a Medicentro Srl di Lanciano, che ci ha seguiti in questo acquisto e ci ha consentito di inviare la Brava in Ucraina; grazie a tutti i fondatori, volontari vecchi e nuovi e ragazzi del servizio civile, senza i quali i mezzi oggi non potrebbero servire il prossimo; grazie al nostro Sindaco, dott. Antonio Cerasani che oggi ci ha accompagnati nel giro inaugurale e ci ha donato il primo rifornimento; grazie a chi ci vuole bene e grazie anche a chi ci critica, perché le critiche aiutano a crescere“.

necrologi marsica

Don Giovanni Cosimati

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora