Note di Pace, il borgo medievale di Alba Fucens ospita il concerto del gruppo Apeiron Quartet



Alba Fucens – Il 2 giugno, alle ore 17:30, sarà il suggestivo borgo medievale di Alba Fucens ad ospitare il concerto “Note di Pace dal tango alla musica d’autore” del gruppo Apeiron Quartet. “Apeiron” (l’infinito) è un termine di derivazione filosofica; in modo particolare, secondo il pensatore greco Anassimandro, l’àpeiron è una sorta di principio costituente dell’universo: tutto nasce, diviene e muore in nome di questo infinito.

Di rimando, la musica che il quartetto vuole esprimere, tutta pressoché composta da brani originali, è strettamente collegata a tale pensiero. Basti infatti notare l’accostamento di due strumenti non sempre usati nella musica moderna: il vibrafono e la fisarmonica, fonti di particolarità.

Suonano nell’ “àpeiron quartet”: Tonio Vitagliani: vibrafono; Nunzio Cleofe: fisarmonica; Emilio Morgante: basso; Francesco Vitagliani: percussioni/ batteria. Il concerto è organizzato dal COMITATO L’AQUILONE con il patrocinio gratuito del Comune di Massa D’Albe. L’ingresso è gratuito.

Note di Pace, il borgo medievale di Alba Fucens ospita il concerto del gruppo Apeiron Quartet
Note di Pace, il borgo medievale di Alba Fucens ospita il concerto del gruppo Apeiron Quartet
Comunicato stampa



Leggi anche