WhatsApp Image 2024-02-24 at 18.58
Congratulazioni alla neo dottoressa Rossana Di Gianfrancesco: Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria e tanti sogni nel cassetto
ComuneDiGioiaDM
La maggioranza di Gioia replica ai Consiglieri di opposizione Emiliana Longo e Antonio De Ioris
festacarnevale
Una filastrocca della scrittrice dei Marsi Maria Assunta Oddi dedicata al carnevale
Prende il fucile e inizia a sparare dal terrazzo
Prende il fucile e inizia a sparare dal terrazzo, denunciato 61enne abruzzese. In casa aveva anche altre armi
FB_IMG_1708788908148
Finisce con il furgone contro un'auto parcheggiata e fugge, appello per trovare il responsabile
Cerca
Close this search box.

No, non chiamatelo ‘Premio Avezzano’

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Angelo De Zanet in merito alla riproposizione da parte dell'amministrazione della manifestazione
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Gaetano Tarola
Gaetano Tarola
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Mascitelli
Domenico Mascitelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Annamaria Aratari
Annamaria Aratari
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio

Avezzano – Torno ad occuparmi del “Premio Avezzano”, sperando di dare un contributo al successo della manifestazione. Occorre riconoscere la buona volontà dell’Amministrazione nel riproporre il Premio che, non dimentichiamolo, ha fatto si che si costituisse una pinacoteca di tutto rispetto per la Città.

Ma la buona volontà  non basta, occorre conoscenza e rispetto delle regole, soprattutto se queste vengono dall’Amministrazione. Il Sindaco e, a maggior ragione, i funzionari del comune, che conoscono bene le vicende della manifestazione, dovrebbero sapere che il “Premio Avezzano” dal 1999 venne costituito   Istituzione della Città, dall’allora Amministrazione Comunale con delibera del Consiglio il 09/02/1999, con regole ben precise che non possono essere aggirate, correndo il rischio di non potersi chiamare “Premio Avezzano”.

Alcuni stralci del regolamento renderanno più chiara la situazione.

Art. 1:

  1. a) Ai sensi dell’art 22 comma 3 della legge 08/06/1990 n°142, è costituita l’Istituzione “Premio Avezzano”. 
  1. b) L’Istituzione ha per scopo l’esercizio delle attività necessarie per l’organizzazione delle edizioni del “Premio Avezzano”, istituito con atto del Consiglio comunale n° 40 del 06/05/1994.

Art. 2 :L’Istituzione è organismo strumentale del Comune, dotato di autonomia gestionale.

Art. 4:

  1. sono organi dell’Istituzione:
  2. a) il Consiglio di amministrazione;
  3. b) il Presidente; viene eletto dai membri del C.D.A. a maggioranza assoluta;
  4. c) il Direttore; è il dirigente del settore cultura , o funzionario del Comune.

Art. 5 :Il C.D.A è composto di sette membri, compreso il presidente. La composizione  del consiglio è la seguente:

  1. a) Sindaco o Assessore delegato, membro di diritto;
  2. b) 4 consiglieri nominati dal Consiglio;
  3. c) 2 membri nominati dal Sindaco scelti fra soggetti dotati di particolari referenze documentate nel campo delle arti figurative.
  1. d) possono essere eletti coloro che sono in possesso dei requisiti per la nomina a Consigliere Comunale.
  2. e) Il C.D.A. dura in carica per tutta la durata del mandato del Sindaco che lo ha nominato.

Art.10: Al presidente ed agli altri membri del C.D.A. è corrisposto un gettone di presenza per ogni giornata di effettiva partecipazione alle sedute del C.D.A., pari a quello riconosciuto ai Consiglieri Comunali. Da quanto esposto, da quanto si conosce dell’attuale comitato tecnico scientifico e della nomina dei partecipanti, risulta evidente che questa manifestazione non ha niente a che vedere con il “Premio Avezzano”, tenendo anche conto di tutte le incombenze che, da regolamento,  ricadono sul C.D.A:

Art. 17: Il Comune consegna alla Istituzione le opere di proprietà già acquisite in passato e che   saranno in futuro acquisite in occasione dello svolgimento delle manifestazioni artistiche   denominate  “Premio Avezzano”. L’Istituzione assicura la custodia di queste opere unitamente a quelle ad essa pervenute a seguito di donazione o lascito  da parte di enti e privati, attrezzando appositi locali in Avezzano da destinare a pinacoteca i cui oneri sono a carico dell’Amministrazione Comunale.

Credo allora che il Sindaco debba qualche spiegazione alla Città riguardo alle particolari referenze   documentate nel campo delle arti figurative dei partecipanti al comitato, alla nomina sindacale del presidente ed al fatto che non abbia tenuto conto dell’esistenza dell’Istituzione.

Sappiamo della proposta di collaborazione pervenuta dalla Soprintendenza dell’Abruzzo e ci auguriamo che questa Amministrazione voglia tenerne conto, non solo riguardo la ricognizione delle opere di proprietà dell’Istituzione ma anche, e soprattutto, riguardo l’organizzazione di questa importante manifestazione.

Sarebbe quindi ora che attività importanti venissero organizzate da persone serie e competenti, altrimenti daremo l’idea di essere, oltre che scorretti, anche cialtroni. Come spesso è accaduto in altre occasioni. Spero che il Signor Sindaco voglia tornare indietro e rivedere tutta la questione. Per la precisione ricordo che, la rassegna storica del Premio tenuta nel 2008, fu organizzata al di fuori dell’Istituzione perché narrava la storia del Premio; non era il “Premio Avezzano”.

PROMO BOX

WhatsApp Image 2024-02-24 at 18.58
ComuneDiGioiaDM
festacarnevale
Prende il fucile e inizia a sparare dal terrazzo
FB_IMG_1708788908148
FB_IMG_1708785537464
IMG-20240224-WA0017
post_concorsi_oss-02-1024x576
intyervista
Il Bus dei Parchi farà sosta anche a Gioia dei Marsi, Sindaco Alfonsi: "Una bella opportunità per la nostra comunità che punta sul turismo"
ROTATORIE AVEZZANO (8)
robot chirurgico
sergio mattarella
IMG-20240224-WA0009
ezio
IMG-20240224-WA0014
sant
Open Space Pronto Soccorso dell'Ospedale di Avezzano, un paziente: "Ho trovato umanità e accoglienza, dovrebbe essere ampliato e potenziato"
Mario Quaglieri
Ospedale di Tagliacozzo, Comitato Civico: "Gli amministratori comunali non possono sostenere chi non ha mantenuto le promesse"
Natalia D'Angelo con i maestri Ennio e Calvino Cotturone
Storie di buona sanità dall'Ospedale di Avezzano: "Ringrazio i cardiologi e i medici del PS che hanno salvato la vita di mio marito"
Affido familiare, una scelta di cuore: domenica 25 Febbraio gazebo in 11 piazze d'Abruzzo
La Coppa Davis arriva a L'Aquila con il capitano della nazionale italiana di tennis: ingresso libero il 29 Febbraio e il 1° Marzo

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Gaetano Tarola
Gaetano Tarola
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Mascitelli
Domenico Mascitelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Annamaria Aratari
Annamaria Aratari
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina