Nella nuova sede universitaria di Avezzano seminari e laboratori anche del Corso in Scienze e tecnologie alimentari


Avezzano –  L’Università degli Studi di Teramo avrà – fra pochi mesi – una nuova sede ad Avezzano presso il CRUA, in via Sandro Pertini 106. Nel CRUA – oltre al corso di laurea esistente in “Giurisprudenza” – saranno attivati nuovi progetti per il corso in “Scienze e tecnologie alimentari”.

Infatti – per rispondere alle esigenze dei residenti nella Marsica – saranno previste delle specifiche attività di laboratorio e di didattica per chi si iscriverà al primo anno del corso di laurea in “Scienze e tecnologie alimentari”.

Al raggiungimento di almeno 25 iscritti residenti nella Marsica, l’Ateneo di Teramo proporrà – a partire da marzo 2019 – delle lezioni full immersion e ulteriori attività di laboratorio direttamente nella sede CRUA già dotata di laboratori scientifici. Gli studenti saranno regolarmente iscritti all’Università di Teramo ma potranno approfondire didattica e ricerca anche ad Avezzano.

Il Corso di laurea in “Scienze e tecnologie alimentari” è rivolto agli studenti affascinati dal mondo degli alimenti – prodotti tradizionali, industriali o novel foods – che vogliono intraprendere una carriera nel comparto agroalimentare. I cambiamenti nelle abitudini alimentari richiedono professionisti che, su solide basi scientifiche, sappiano anticipare le trasformazioni del mercato concorrendo a produrre alimenti di qualità, sicuri e sostenibili dal punto di vista energetico e sociale. Il mercato del lavoro nell’industria alimentare richiede laureati con un profilo culturale moderno e aggiornato, in grado di monitorare i processi produttivi e di innovare. L’obiettivo coltivare il futuro degli studenti, sviluppando un’attività formativa sul campo a 360° con l’utilizzo di moderni laboratori, strumentazioni di elevato livello tecnologico, docenti altamente qualificati e lo svolgimento di stage e tirocini; infatti sono più di 300 le convenzioni attive con aziende e industrie alimentari.

Il Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari ha acquisito la certificazione internazionale EQAS (European Quality Assurance) Food Quality Label per la rispondenza a specifici criteri di qualità, scopi formativi, contenuti didattici e opportunità di sbocchi lavorativi.

Vivere l’università nel cuore della Marsica rappresenta un’importante opportunità per approfondire la formazione e, allo stesso tempo, per entrare in contatto con affermate e numerose realtà lavorative presenti sul territorio.

Per iscriversi: https://www.unite.it/UniTE/Home/Immatricolazione_online
Per maggiori informazioni: [email protected]
https://www.unite.it/UniTE/Scienze_e_tecnologie_alimentari_2018_2019


Invito alla lettura

Ultim'ora

Tutto pronto a Civitella Roveto per la Notte Bianca

Civitella Roveto – Tutto pronto a Civitella Roveto per l’attesissima Notte Bianca in programma per domani, mercoledì 10 agosto. Tanti gli eventi in programma che animeranno il paese a partire ...


Arte, musica e preghiera domani nel castello di Ortucchio

Ortucchio – La Pastorale del turismo dello sport e del tempo libero della diocesi, guidata dal direttore padre Riziero Cerchi, aderisce all’iniziativa della Cei «Ora ...

Arriva dalla Cina l’allarme per un nuovo virus: “mortalità al 70%, attacca fegato e reni”

Arriva dalla Cina l’allarme per un nuovo virus che per il momento ha infettato 35 persone in Cina, in particolare nelle province di Shandong e ...

La vita, le lotte e gli ideali di Romolo Liberale protagonisti dello spazio culturale a Luco dei Marsi

Luco dei Marsi – Voci, memorie, episodi di vita vissuta e condivisa che, attraverso lo sguardo diretto e l’esperienza personale dei narratori, tratteggiano la figura ...

L’attrice Giuliana De Sio stasera in scena a Celano con lo spettacolo “Favolosa”

Celano – Il teatro di Giuliana De Sio e la comicità di Sergio Sgrilli per il quarto appuntamento della seconda edizione del «Festival Adarte»: alle ...



Lascia un commento