Nazionale giovanile di Triathlon ad Ovindoli



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Ovindoli – I territori e le strutture della Marsica sono stati scelti dalla Nazionale Giovanile di Triathlon, seguita da Tommaso Dusi (Coordinatore Youth e Junior Programma Sviluppo), Mauro Tomasselli (Tecnico Nazionale Youth e Junior Programma Sviluppo), Genevieve Barbero (Assistant Coach Youth e Junior Programma Sviluppo), Giulia De Ioannon (Preparatore Fisico Squadre Nazionali), Fabrizio Pitonzo (Coordinatore Tecnico Macro Area CTM Nord Ovest), Massimo Strada (Tecnico di Società), come luogo di ritiro e preparazione per i circa trenta atleti che saranno impegnati nella manifestazione “ETU Triathlon Junior European Cup” di Zilina (Slovacchia). Ovindoli è stata, infatti, la base del raduno estivo, partito il 3 agosto, in vista dell’impegno internazionale che avrà luogo il 19 dello stesso mese. Gli allenamenti che riguardano il nuoto saranno curati presso gli impianti della Pinguino Nuoto di Avezzano.

La Federazione Italiana Triathlon elogia così, sul proprio sito, il luogo scelto: “La sede è particolarmente adatta a conseguire gli obiettivi del raduno e darà la possibilità agli atleti coinvolti di essere esposti ad una serie di opportunità di sviluppo in continuità con quanto svolto nei camp precedenti.”




Lascia un commento