Marsicani sul podio. Stefano Tomassetti è campione nazionale di freccette



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Trasacco – É marsicano il campione italiano F.I.G.F. nel singolo di freccette. Trasaccano, per la precisione: Stefano Tomassetti, 38 anni, si è aggiudicato il podio più alto a Pieve di Cento, Bologna, sabato scorso. Una vittoria sudata, agguantata con una rimonta appassionante, siglata da un 6-4 sullo sfidante friulano Samuel Cervisato. Stefano Tomassetti è stato tra gli appassionati delle freccette della “prima ora” nella Marsica, come ricordano gli amici del Dart Club – Zio Secco, dai quali arrivano i complimenti al Campione; il club, oggi a Ovindoli e per anni a Collelongo – al tempo Dart Club Jamaica pub – è stato, con il The Art of Bull di Trasacco, la fucina marsicana di dart player da dove partivano manipoli di amici, innamorati di questo gioco e della condivisione che porta, per disputare gare in diversi centri regionali e non solo. Oggi Stefano Tomassetti è membro di una squadra marchigiana, la Supersonic, centra, è proprio il caso di dirlo, una vittoria dopo l’altra e cresce: oggi campione italiano, due anni fa campione nazionale nel doppio e lo scorso anno fermato in semifinale dall’inglese Martin Adams, tra i dart player più forti al mondo. All’orizzonte, dopo la competizione mondiale disputata a Kobe, in Giappone, in azzurro insieme ad altri sette in rappresentanza dell’Italia, il torneo mondiale “Winmau”in programma per il prossimo novembre a Londra. A Stefano Tomassetti gli auguri dalla Redazione di Terremarsicane e…Ad maiora!

 

Marsicani sul podio. Stefano Tomassetti è campione nazionale di freccette




Leggi anche

Lascia un commento