Juan Carrito si aggira per i vicoli di Pescocostanzo: il Parco Maiella mette a disposizione rete elettrificata e porte in ferro



Pescocostanzo – L’orso Juan Carrito, già da qualche giorno, continua a scorrazzare per Pescocostanzo e il Comune rinnova i consigli per evitare danni a tutti. “Proprio oggi – fa sapere l’Ente – il Parco Maiella ci ha comunicato che mette a disposizione di quanti ne facciano richiesta rete elettrificata e porte in ferro a tutela dei pollai. Lo stesso Parco ha comunicato che provvederà al rimborso dei danni causati agli animali domestici, se possibile entro la settimana. Tutti coloro che hanno subito danno devono, pertanto, inoltrare richiesta attraverso la Stazione Carabinieri Parco. Continuiamo ad avere un comportamento consono e, sicuramente, l’orso tornerà ad abitudini di vita naturali.
Per ogni informazione gli uffici comunali sono a disposizione di tutti. Insieme si può”.



Leggi anche