Incontro ad Aielli sull’accoglienza, testimonianza di Soumaila Diawara, uomo africano in terra europea



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Aielli – Un incontro a più voci, organizzato dall’associazione culturale Libert’aria di Aielli, per confrontarsi sul tema dell’accoglienza e del dialogo. Un viaggio attraverso le nostre radici culturali fino all’attualità dei giorni nostri.
Soumaila Diawara, profugo e attivista del partito politico “Solidarité Africaine pour la Démocratie et l’Indépendance”, racconterà la sua storia: i pensieri, i sogni, i progetti di un uomo africano in terra europea.
La docente dell’Università degli Studi dell’Aquila, Fabiana D’Ascenzo, presenterà un dossier sull’immigrazione in Italia nel 2017.
La docente di letteratura, Giovanna Visci, membro dell’associazione Libert’aria ci guiderà alla riscoperta della cultura dell’ospitalità.
Modera l’incontro Martina Gentile dell’associazione culturale Libert’aria.
Appuntamento sabato 25 agosto 2018 alle ore 21.00 ad Aielli, nei locali della sala convegni “F. Angelitti”, nei pressi della Torre delle Stelle.




Lascia un commento