Guardate, Immaginate, Baciatevi. Una nuova romantica installazione



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – “Diffondiamo solo passione ed amore per le nostre donne. Baciamole“. È con queste semplici ma significative parole che il sindaco di Celano, Settimio Santilli, ha salutato una particolare installazione che, evidentemente, vuole celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Sul belvedere, accanto alla “panchina rossa“, che qui come altrove vuole rappresentare uno spazio occupato idealmente dalla presenza di donne vittime di violenza, è stata collocata un’opera di Ingrid Angelosante che raffigura due bambini che si scambiano un bacio innocente accompagnata da un consiglio preciso: “Guardate, Immaginate… Baciatevi, circondata da un grande cuore rosso stilizzato.

Si è verificato qualcosa di simile a quanto già accaduto sul Monte Salviano, ad Avezzano, con il romantico segnale di obbligo ideato e installato qualche tempo fa dal creativo Maicol Palumbo. Anche in quest’ultimo caso siamo di fronte a una prescrizione molto intrigante, “Baciarsi, prego”, collocato lungo la strada che sale verso la Madonna di Pietraquaria, sempre in un punto panoramico, con un invito a scambiarsi un gesto d’affetto.