Grave incidente sull’autostrada A 25, muore un bambino. Quattro feriti in ospedale



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Cocullo. Incidente mortale sull’autostrada A25, sul territorio del Comune di Collarmele, poco dopo l’uscita della galleria di Cocullo.

Un bambino ha perso la vita nello schianto.

Era all’interno di un’auto, che stava procedendo in direzione Roma, uscita fuori strada e finita contro il guard rail.

Presumibilmente le cause della perdita del controllo del mezzo sono da ricondurre o a un colpo di sonno del conducente oppure alla forte luce, all’uscita della galleria.

Al momento, però, non è possibile dire con certezza di cosa si sia trattato.

Lo scontro è stato violentissimo. Gravi anche le altre quattro persone nell’auto, le due sorelline del bambino che è morto e i suoi genitori. Al momento non si conoscono le generalità di nessuno di loro ma non dovrebbero essere della zona.

Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118 partiti da Avezzano, i vigili del fuoco e l’eliambulanza.

L’autostrada è stata chiusa per permettere l’intervento dei soccorritori e alle 20.30 ancora risulta interdetta al traffico. L’uscita obbligatoria, come confermato dal Coa, è quella di Pescina.




Lascia un commento