Grande successo per la Stracittadina di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Grande successo per la Stracittadina di Avezzano, la gara podistica organizzata dai Runners Avezzano, presieduti da Carmine Silvagni, e istituzionalizzata dall’Amministrazione Comunale di Avezzano.

Domenica scorsa la città avezzanese è stata letteralmente invasa da centinaia di podisti, quasi 400, tra i quali anche alcuni nomi importanti come l’ultramaratoneta abruzzese Alberico Di Cecco e altri campioni di altissimo livello.

Il traguardo della gara competitiva è stato tagliato, per la categoria uomini, da Nijeru Peter Mwaniki che ha raggiunto il record del percorso omologato Fidal di 26 minuti e 41 secondi. Al secondo posto Adugna Biniyam Senibeta e al terzo il marsicano Italo Giancaterina.

Il podio delle donne è stato di Janat Hanane, di Chiara Benedetti e di Lucia D’Ignazio.

Nella gara non competitiva il traguardo è stato raggiunto per gli uomini da Luca Fabrizi e per le donne da Giuliana Presutti. Anche i bambini hanno partecipato alla corsa all’insegna del grande divertimento.

Un grande successo tra sport e solidarietà” racconta il Presidente dei Runners Avezzano Carmine Silvagniè stata una manifestazione fantastica e apprezzata da tutti. Hanno partecipato famiglie intere con bambini, genitori e nonni. Il livello tecnico della competitiva è stato altissimo”.

A sugellare l’importanza dell’evento sportivo il ricavato è stato devoluto alla LILT (Lega italiana per la lotta contro i tumori). L’assegno è stato consegnato al Presidente Antonio Addari.

Durante la manifestazione sono stati ricordati il giovanissimo campione di atletica leggera Pietro Lisciani, Giacinto Morgante, atleta dei Runners (scomparso recentemente) e Remo De Angelis, storico presidente onorario della società podistica e maestro di arti marziali.  

Il Trofeo De Angelis è stato consegnato a Renato Piperni, la cui famiglia ha anche omaggiato Carmine Silvagni con una targa ringraziandolo per l’impegno e per la disponibilità. Il Trofeo Lisciani è stato invece donato dalla sua famiglia alla Prof.ssa Antonella Di Carlo e il Trofeo Giacinto Morgante è stato consegnato a Carmine Silvagni, Presidente della Runners Avezzano.

Presenti all’evento l’Assessore regionale Guido Liris, l’Assessore allo Sport Lorenzo De Cesare, l’Assessore alla Cultura Pierluigi Di Stefano, la Consigliera comunale Concetta Balsorio e altre autorità locali.