Giovani marsicani in cammino



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Oggi è previsto l’arrivo al santuario di San Gabriele dei giovani marsicani, guidati dal vescovo Pietro Santoro e dal direttore della Pastorale Giovanile, don Antonio Allegritti, dopo un pellegrinaggio a piedi di quattro giorni.

Una giornata di festa e preghiera dei giovani in vista dell’incontro con Papa Francesco che si terrà a Roma l’11 e il 12 agosto, un incontro che il Santo Padre ha voluto come tappa di avvicinamento al prossimo Sinodo dei Vescovi 2018.

A San Gabriele sono previsti cinquecento giovani provenienti dalle diocesi abruzzesi e altri centosettanta dalla diocesi di Udine, quest’ultimi insieme al loro arcivescovo Andrea Bruno Mazzocato.

Alle ore 18.30 si terrà la messa presieduta da monsignor Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto e concelebrata dagli altri vescovi abruzzesi, nel nuovo santuario. In serata è previsto un concerto nel piazzale del santuario e la notte i giovani dormiranno nelle tende allestite dalla Protezione civile.

Domani mattina si partirà per Roma, la meta finale del cammino, dove i giovani pellegrini avranno la possibilità di incontrare Papa Francesco e di vivere un momento di condivisione e preghiera che terminerà alle 9.30 del 12 agosto in piazza San Pietro con la Messa e l’Angelus.




Lascia un commento