Frana di notevoli dimensioni, il Sindaco di Morino chiude il sentiero Piano Sacramento – Cauto



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Morino – L’ufficio tecnico del Comune di Morino ha constatato la presenza di una frana da crollo di notevoli dimensioni che ha parzialmente ostruito il sentiero ed al contempo ha evidenziato la presenza di una vasta area di distacco con diversi elementi lapidei per i quali non è stato possibile accertarne lo stato, segnalando l’opportunità, in attesa di verifiche ulteriori, di vietare, per il rischio di ulteriore caduta massi, il transito sul sentiero che da Piano Sacramento conduce a Crepacuore o all’eremo di Cauto.

Per questioni di sicurezza, quindi, il Sindaco di Morino, Roberto D’Amico, attraverso un’ordinanza, ha stabilito la chiusura immediata, con contestuale divieto di transito totale (pedonale, a cavallo, in bici, ecc.) del sentiero Piano Sacramento – Cauto, limitatamente al tratto compreso fra la loc. Scalella (inizio del sentiero) e la biforcazione a monte della località Inginocchiatio (incrocio sentiero Crepacuore – Cauto) fino alla verifica della pericolosità della frana e al ripristino delle condizioni minime di sicurezza del tratto.