Ferrovie, sconti per chi si reca al seggio per votare referendum e amministrative: riduzione del 70% per i treni Freccia e InterCity, 60% per i regionali


Domenica 12 giugno si torna al voto per le consultazioni referendarie sulla giustizia e per eleggere il nuovo sindaco e i consiglieri comunali di circa mille comuni italiani. L’eventuale turno di ballottaggio per le elezioni amministrative è invece fissato per domenica 26 giugno. In occasione dell’election day è possibile usufruire dell’agevolazione Trenitalia dedicata a chi raggiungere le località di voto in treno. Lo sconto sui biglietti ferroviari è valido per viaggi di andata e ritorno e prevede la riduzione del 70% rispetto al prezzo Base del biglietto per Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, Intercity Notte e servizio cuccette.

Per i treni regionali invece la riduzione è del 60%. I biglietti possono essere acquistati sui canali digitali di Trenitalia e nelle biglietterie e agenzie di viaggio abilitate per viaggi da effettuare nell’arco di 20 giorni a ridosso del turno elettorale. Se si è sprovvisti della tessera elettorale per il viaggio di andata, si deve sottoscrivere una dichiarazione sostitutiva da presentare a bordo insieme ai biglietti. Per il viaggio di ritorno, oltre ai titoli di viaggio, l’elettore deve esibire al personale di Trenitalia anche la tessera elettorale regolarmente timbrata o, in mancanza, un’apposita dichiarazione rilasciata dal presidente del seggio elettorale che attesti l’avvenuta votazione. Gli elettori che rientrano dall’estero possono usufruire della tariffa Italian Elector per viaggi internazionali da e per l’Italia.


Invito alla lettura


Progetto “Housing First” ad Avezzano, la casa prima di tutto. Il Comune ottiene 710 mila euro di finanziamenti

Il progetto tende la mano alle persone fragili della comunità, spesso senza fissa dimora, a conferma dell’attenzione del Comune alle difficoltà dettate da crisi sociali ...

Si è conclusa la prima edizione di “Storie in circolo”

Il direttore artistico Francesco Sportelli “Siamo molto felici della risposta che il progetto ha ricevuto"

Nasce il pronto intervento sociale: aiuto a 200 famiglie di 34 Comuni

Marsica – Nasce il pronto intervento sociale che prevede un aiuto per 200 famiglie in 34 Comuni. Il progetto “L’unione fa la forza”, presentato nei ...

Pronto soccorso avezzano, Fedele: “siamo in piena emergenza “

Avezzano – Sono gravissime le affermazioni dell’Assessore Verì in merito alla situazione del Pronto Soccorso di Avezzano. L’Assessore dimostra, sia nelle dichiarazioni rilasciate alla stampa ...