Donna colpita da meningite. E’ ancora molto grave ma condizioni stazionarie



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Di seguito la nota diffusa dalla Asl, il 7 gennaio, con gli aggiornamenti sullo stato di salute della donna di Morino, colpita da una forma di meningite.

E’ sempre in condizioni molto gravi.

AVEZZANO (AQ): STAZIONARIO IL QUADRO CLINICO  DELLA DONNA RICOVERATA IN OSPEDALE PER LA FORMA DI MENINGITE NON CONTAGIOSA.

AVEZZANO – Non ci sono novità, rispetto a ieri, sulle condizioni della donna di 51 anni, colpita da una forma non contagiosa di meningite, la listeria monocytogenes. La paziente, ricoverata da mercoledì scorso nel  reparto di malattie infettive dell’ospedale di Avezzano, resta quindi in prognosi riservata a causa delle sue gravi condizioni e continua ad essere sottoposta  a terapia antibiotica.




Lascia un commento