WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.40
Successo per gli atleti HMD al Criterium 2024: tre Pass per i Campionati Italiani di Kick Boxing
Ugo Barone
Commemorazione e sport: secondo memorial Ugo Barone al centro della Gara di Tiro con l'Arco
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.32
Gabriele Cesareo della Sauli Boxe vince il campionato regionale categoria Junior
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.31
Tartufai in formazione: un altro successo nelle Terre della Marsica
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.19
Azzurro Donna ad Avezzano. Angelosante: “Forza Italia da sempre riconosce e promuove il ruolo delle donne”
Cerca
Close this search box.

Con Lino Guanciale, in Itaca, un viaggio nell’io della conoscenza | VIDEO

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Guido Cerratti
Guido Cerratti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Raffaella Ruscitti
Raffaella Ruscitti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Pasquale Iannucci
Pasquale Iannucci
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Albina Di Salvatore
Albina Di Salvatore
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof

Tagliacozzo – Itaca l’eterno viaggio, il viaggio della ricerca della conoscenza, il viaggio che parte per arrivare a qualsiasi destinazione si voglia, con la propria volontà e la propria intraprendenza.

Il medesimo viaggio che Lino Guanciale, sul palcoscenico del Teatro Talia di Tagliacozzo, ha condiviso con il suo pubblico.

Quel viaggio che non termina mai, che solo quando si approda nel porto successivo si è in grado di interiorizzare il percorso ed essere pronti per la nuova destinazione. Il viaggio dei viaggi, non solo come punto di partenza ma anche di arrivo.

Un padrone della scena che ha saputo alternare, con il fascino della propria professionalità, momenti di allegria con alti stati emotivi. Un viaggio nella cultura che il noto attore avezzanese ha proposto rendendo avvincente il percorso. Come da lui affermato: “la conoscenza è un virus che si propaga”.

Lino Guanciale un  Ulisse contemporaneo, con un obiettivo che è andato oltre al mero spettacolo teatrale:  far comprendere l’incommensurato valore della conoscenza.  Il suo viaggio è iniziato con la poesia “Itaca” di Costantino Kavafis e poi ha condotto gli spettatori tra i versi di Dante, dalla lungimiranza di Pasolini con “Il pianto della scavatrice”, all’introspezione di  Pablo Neruda nella “Notte dell’isola” e tanti altri ancora.  Tutto alleggerito da intelligenti momenti sia di vita personale che di note colorate, come gli aforismi di Ennio Flaiano e gli sproloqui di Peppino Amato, produttore del grande Federico Fellini. Nel contesto del gioioso, ha proposto una personale versione della  “A’ livella” del Principe De Curtis, in arte Totò.

Un momento di incredibile capacità attoriale Lino Guanciale lo ha regalato nella straordinaria interpretazione del brano tratto da ”Quer pasticciaccio brutto de via Merulana”  di Carlo Emilio Gadda, la descrizione della vita nel mercato di Piazza Vittorio.  Chi riteneva che il bel viso, la coinvolgente voce  fossero i soli punti di forza dell’attore, ha dovuto ricredersi.

Lino Guanciale è stato il corpo che si trasformava di volta in volta nel seguire il ritmo della lettura,  è stato ogni singola voce del mercato, è stato il frenetico tagliatore di porchetta, le stridule grida delle venditrici, l’immagine di ogni mercanzia esposta, è stato la vita, la frenesia, il colore, la musica che il mercato di Piazza Vittorio offriva. Lui è stato tutto ciò.

Nel suo  viaggio Lino Guanciale da Ulisse si è trasformato nell’ ammaliante canto delle sirene quando, a cappella, con vibrante voce ha eseguito il meraviglioso testo di Lucio Dalla “Itaca”.

Perfette, come personaggio di rilievo, le  musiche  eseguite dal M° Davide Cavuti

Applausi, applausi, applausi.

Solo l’amare, solo il conoscere conta, non l’aver amato, non l’aver conosciuto” (P.Pasolini).

Video a cura di Manuel Conti

PROMO BOX

WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.40
Ugo Barone
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.32
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.31
WhatsApp Image 2024-03-05 at 08.19
libri-di-testo
IMG-20240304-WA0025
Scuola. Ora di religione, è la Marsica il territorio più “laico” in provincia dell’Aquila
La Valle Roveto accoglie Luciano D'Amico, domani a Morino incontro con amministratori e cittadini
Chiedimi come vorrei essere amata
alf
veroli-incidente-330x200_c
Pericolo valanghe moderato sul Velino Sirente, Meteomont: "Sconsigliate attività al di fuori delle piste battute e segnalate"
nicola_molteni
tris di medaglie d’oro per tre giovani atleti della Legio Martia di Celano che passano alle fasi nazionali
È appena fiorito l'albero piantato a Civitella Roveto in ricordo di Grazia Sabatini, scomparsa a soli 44 anni
Oggi festeggia 108 anni Italia Palucci: è una delle donne più longeve d'Abruzzo
IMG-20240304-WA0060
Monica Pelliccione
La judoka avezzanese Isabel Sabini conquista l'oro al Campionato Regionale Lazio Abruzzo Esordienti B 2024 di Colleferro
"Il secolo di Pio XII", il 6 Marzo presentazione del libro a Tagliacozzo per la Giornata europea dei Giusti tra le Nazioni
Isweb Avezzano Rugby corsaro a Firenze: vittoria per 5 - 23 e altri quattro punti in classifica
Terminate le prove di collaudo della nuova seggiovia Max Bartolotti a Ovindoli
minacce coltello-2

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Guido Cerratti
Guido Cerratti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Raffaella Ruscitti
Raffaella Ruscitti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Pasquale Iannucci
Pasquale Iannucci
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Albina Di Salvatore
Albina Di Salvatore
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina