Cimitero di Cappelle dei Marsi trasformato in pattumiera



Sporcaccioni alla ribalta anche nel piccolo Cimitero di Cappelle dei Marsi, dove all’ingresso sono stati rinvenuti alcuni sacchi di plastica con immondizia di ogni tipo: avanzi di alimenti, bottiglie di plastica, vaschette di polistirolo, carta, ecc… .Scarti provenienti, probabilmente, da abitazioni del circondario utilizzate nei fine settimana da vacanzieri in libera uscita. Una indecenza e una maleducazione da parte di  questi “zozzoni” senza nome e senza Patria che non hanno rispetto per i vivi, ma soprattutto per i defunti, la cui dimora viene scambiata per una discarica a cielo aperto.
Chi è preposto al controllo di queste incivili bravate, che spesso rimangono impunite? Ai posteri l’ardua sentenza!



Leggi anche

Lascia un commento