Casa occupata, la giovane rom a Mattino Cinque: “La casa era disabitata”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – “In questa casa non ci abitava nessuno da anni: il signor Giovanni non c’è mai stato; è venuto pochi giorni dopo l’occupazione”. E’ quanto ha dichiarato ai microfoni di Mattino Cinque la giovane mamma rom, che da qualche settimana vive nell’appartamento popolare di Avezzano mentre la famiglia a cui era regolarmente assegnato era fuori casa per lavoro.

“Non si può nemmeno più andare a lavorare” ha dichiarato Giovanni Di Marco, che insieme a moglie e tre figli vive dall’8 marzo in hotel a spese del Comune.

“Abbiamo provveduto immediatamente – ha dichiarato il Sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio – attraverso la polizia municipale alla restituzione dell’appartamento, poi però c’è stata nuovamente l’occupazione: si tratta di un fenomeno che in ogni caso riguarda tutta Italia”.

“Saranno effettuate tutte le verifiche – conclude – per capire se realmente la famiglia utilizzava o meno l’alloggio”.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento