Cade palo della luce: a poca distanza giocavano tre bambini



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Poteva andare molto peggio, questa mattina, a Celano, nel Parco delle Rimembranze, dove un palo della luce è caduto mentre, a pochissima distanza, giocavano tre bambini. La denuncia è arrivata, via social, dall’avvocato Lucio Cotturone. “Quanto successo oggi – scrive Cotturone – è di inaudita gravità e deve riportarci ad una giusta visione della gestione della cosa pubblica. Sarebbe potuta accadere una tragedia con tre bambini morti. Il buon governo è un diritto dei cittadini ed un dovere degli amministratori. Denuncerò quanto accaduto”.

L’avvocato Cotturone ha, infine, voluto rivolgere un invito al primo cittadino Settimio Santilli: “Atteso quanto accaduto stamattina ed il rischio per l’incolumità dei cittadini si CHIEDE che vengano verificati gli impianti di illuminazione nell’area ed in aree similari del Comune di Celano al fine di garantire ope legis la sicurezza. Nello specifico si CHIEDE in via emergenziale la chiusura immediata al traffico veicolare e pedonale lungo la strada interessata dagli impianti di illuminazione quali quello collassato stamattina”.