Buone notizie per Pescina dal Consiglio Regionale, ok ai fondi per la pulizia del fiume Giovenco e “una nuova vita” per il museo Silone, il plauso del sindaco Stefano Iulianella



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

L’Aquila – Il Sindaco di Pescina Iulianella annuncia con soddisfazione misure a sostegno del Comune Marsicano, grazie ad emendamenti presentati a firma del Consigliere SIlvio Paolucci, votati anche dai Consiglieri di maggioranza.

Il primo cittadino di Pescina commenta cosi l’annuncio degli emendamenti sul suo profilo social:

“Il Consiglio regionale dell’Abruzzo, pochi minuti fa, ha approvato una legge che contiene due norme molto importanti per la Città di Pescina

  • il superamento di un problema del Dipartimento della Giunta per l’utilizzo di 100.000,00 per la pulizia del bacino sul fiume Giovenco e per la sistemazione dell’impianto irriguo di Pescina:
  • la possibilità di utilizzare parte dei 60.000,00 del Premio SIlone per allestimenti museali o percorsi espositivi, nel caso in cui le condizioni dell’emergenza Covid – 19 non consentano di realizzare la totalità di manifestazioni e iniziative.

Voglio ringraziare il relatore degli emendamenti, Silvio Paolucci, con il quale mi sono confrontato in questi giorni, ma allo stesso modo tutti i Consiglieri regionali per aver firmato, sostenuto e approvato in Aula queste disposizioni molto utili nel percorso di riqualificazione della nostra Città e per la valorizzazione del nostro illustre concittadino, Ignazio Silone. Grazie a tutti”.

Il Consigliere Regionale di maggioranza Simone Angelosante ci spiega cosi la scelta del voto favorevole anche della maggioranza:

“Abbiamo votato questi emendamenti con convinzione, perchè in un momento come quello che stiamo vivendo e non potendo garantire lo svolgimento regolare del Premio SIlone, abbiamo voluto comunque onorare l’esimio marsicano consentendo al Comune di Pescina di poter utilizzare i fondi del Premio per poter migliorare le infrastrutture museali e non dedicate a SIlone. SI tratta di emendamenti alla Legge Regionale 116/2020.”.

Approvati vari disegni d legge che recano il riconoscimento di diversi debiti fuori bilancio. In particolare: “Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio per acquisizione di beni e servizi relativi agli anni 2016 e 2017” e il “Riconoscimento del debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n. 48 dell’8.6.2017 resa dal Giudice del Lavoro del Tribunale di L’Aquila”. Approvato anche il provvedimento amministrativo sul “Rendiconti dei Gruppi consiliari 2019, a conclusione del controllo di regolarità della Corte dei Conti.