Arriva ad Ortucchio “Smanie” di Goldoni



Ortucchio – La commedia italiana per eccellenza andrà in scena ad Ortucchio, presso il Castello Piccolominidomenica 12 agosto alle 21.45.

Lo spettacolo dal titolo “Smanie -una favola di ieri, di oggi e di domani”, “asciugato” dei personaggi secondari, vedrà sul palcoscenico i quattro protagonisti della celebre commedia di Carlo Goldoni: “Le smanie per la villeggiatura”, riadattata e diretta da Leonardo Bianchi.

Nei panni dei quattro personaggi principali dell’opera, Giacinta, Leonardo, Vittoria e Filippo, altrettanti attori, tutti uomini che interpreteranno anche i ruoli femminili: Leonardo Bianchi, Francesco Capalbo, Gian Maria Labanchi e Filippo Andreetto. Nel suggestivo scenario del Castello di Ortucchio, gli attori proietteranno in chiave anni ’60, una rappresentazione scritta nel 1761.
La scelta del periodo non è casuale, i “sixties” infatti sono gli anni della rivalità, nel campo della moda, di due stelle come Marilyn Monroe e Audrey Hepburn impersonificate da una Giacinta e una Vittoria vintage da contesto moderno. “E’ la moda – si legge nella sinossi dello spettacolo – il vizio, il capriccio, al centro del testo, e tutto ciò porterà agli scontri più smaniosi dei protagonisti”.  
In “Smanie” si analizza tutto il mondo del superficiale e tutto ciò che passa in secondo piano quando si dà importanza a quello che di superfluo c’è intorno a noi… “e quando si dà peso al superficiale, per forza di cose qualcos’altro passa in secondo piano”… anche l’amore?
N.R.


Leggi anche

Lascia un commento