Appuntamento domani all’Aia dei Musei con la seconda edizione di “DONNAin”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – La seconda edizione di “DONNAin” continua il suo viaggio, tante le tappe lungo il cammino, con l’invito a fermarsi e scoprire il mondo al femminile. Il presidente del Centro Giuridico del Cittadino, Augusto Di Bastiano, ha inteso, con l’organizzazione della rassegna, suscitare la dovuta attenzione per meglio comprendere la realizzazione e la conquista della donna in ogni settore: dall’arte, al sociale, dal lavoro, alla cultura.

La rassegna vede il patrocinio del Comune di Avezzano, della Fondazione Nilde Iotti, la partecipazione dell’AIA dei Musei, di Terrextra Dmc e il supporto della Fondazione Carispaq.

Perfetta la cornice che contorna la manifestazione: l’Aia dei Musei. Una realtà ancora, purtroppo, sconosciuta a molti avezzanesi. Nello spazio dell’ex Mattatoio Comunale di Avezzano nasce, con il supporto dell’Amministrazione Comunale e grazie alla tenacia e l’impegno di una donna: la dott.ssa Flavia De Santis presidente della associazione culturale “Antiqua”, il nuovo Lapidarium “Le Parole della Pietra” e il Museo del Prosciugamento del Fucino “Il Filo dell’Acqua”. L’Aia dei Musei rappresenta un importante centro culturale per la città.

A partire da giovedì 12 agosto alle ore 16.00 viene offerta l’opportunità di scoprire e approfondire la conoscenza dell’importante e inestimabile patrimonio archeologico del territorio marsicano. Gradita la prenotazione rivolgendosi ai numeri: 0863.1809821 – 329.5454919.

Alle ore 17,30 inaugurazione della mostra pittorica dell’artista Gianna Danese, che rimarràaperta al pubblico fino al 22 agosto, termine della rassegna “DONNAin”.

La pittrice avezzanese ha al suo attivo tantissimi premi e riconoscimenti conquistati, non solo a livello nazionale, con le sue opere così ricche di colore e di pathos. Agli amanti dell’arte pittorica, ma a chiunque ne riconosca il valore, la mostra dell’artista Gianna Danese dona la possibilità di arricchirsi di emozioni: il colore, la trasposizione su tela del mondo interiore di una donna che vede la profondità di tutto ciò che la circonda, ne immortala l’immagine e il ricordo. Un vorticoso passaggio dal buio alla luce, giungendo al varco poetico con lo sguardo proiettato all’oltre.

Interverranno: il dott. Pierluigi Di Stefano, Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Avezzano, la prof.ssa Emanuela Mastroddi, cultrice di Arte e Letteratura, il dott. Pasquale Simone, esperto di Arte e Letteratura. Modera l’incontro la giornalista Alice Pagliaroli.

Appuntamento domani all'Aia dei Musei con la seconda edizione di “DONNAin”

Comunicato stampa Donna In