lunedì, 8 , Marzo

Addio a Carlo Pellegrini, socio fondatore della Croce Blu

Avezzano - E' morto questa mattina il socio fondatore della Croce Blu Marsica Carlo Pellegrini. Carlo lottava da molto tempo con un bruttissimo male. "E'...
Al via l’open day screening e prevenzione a Castel di Sangro

Prima pagina

Al via l’open day screening e prevenzione a Castel di Sangro


L’appuntamento che l’associazione “AmoRosa” ha messo in agenda è quello di una giornata dedicata a visite gratuite al seno ed utero per tutte le donne residenti nella provincia di L’Aquila. Dalle ore 08.30 alle 13.00, presso il “Teatro Tosti”, si procederà all’accettazione delle aderenti all’iniziativa, con possibilità di scelta di una fra le seguenti visite: Pap Test (25-29 anni), con frequenza ogni 3 anni; Hpv test (29-64 anni), con frequenza ogni 5 anni; Mammografia (50-69 anni), con frequenza ogni 2 anni;Visita senologica effettuata in modalità screening o con impegnativa. La precedenza sarà accordata a chi rientri nei parametri sopra indicati relativi allo screening per fascia di età e cadenza annuale. Chi volesse ugualmente sottoporsi a visita, non rientrando nei parametri dello screening, dovrà previamente munirsi di impegnativa del proprio medico di base, secondo l’esame che intende effettuare. Prevenzione non solo ” Rosa”: sarà infatti possibile ritirare, sempre nella giornata di sabato, in postazione al “Tosti”, i campioni per la rilevazione del tumore al colon-retto (50-69 anni), frequenza ogni 2 anni.

Le visite proseguiranno per tutta la giornata di sabato sino ad esaurimento disponibilità. Le prenotazioni pervenute oltre, saranno gestite direttamente dai medici, che provvederanno alla convocazione in altra data. Le visite avranno luogo presso le strutture del Consultorio familiare e dell’Ospedale di Castel di Sangro, e saranno curate dai medici del territorio per la parte ginecologica (dottoressa Tiziana Papale e Angela Mangiarelli, coadiuvate dalle ostetriche Rachele Nardella, Luciana Ettorre e Filomena Di Giulio) e mammografica (dottor Rinaldo Mariani). Un contributo importante sarà offerto dalle dottoresse Alba Di Leone e Giorgia Garganese, del Policlinico Gemelli di Roma (volontarie per la Komen Italia) per le visite senologiche. Dello screening del colon retto si occuperà il dipartimento di prevenzione della ASL 1 che collabora all’intero progetto con le dottoresse Alisia Macerola e Benita Capannolo. Presente il dottor Domenico Pompei. L’evento è patrocinato dall’Agenzia Sanitaria Regionale, dalla ASL 1, dal Comune di Castel di Sangro. Un appuntamento importante che l’Associazione AmoRosa ritiene precipuo della sua mission che è quella di supportare e favorire il lavoro di prevenzione già svolto dagli organismi territoriali. «La nostra Associazione è a servizio di un territorio e i nostri soci sono impegnati nel realizzare il bene per le persone. Tutelare la salute è una modalità per la concretizzazione dei nostri principali obiettivi». Questo il commento della presidente dell’Associazione, Raffaella Dell’Erede.

Domenica 10, si passeggia insieme per la Prevenzione; attraverso un percorso cittadino che si tinge di “Rosa “, impreziosito dalla partecipazione di scuole di danza del posto. Una festa, piena di vita.

Al via l’open day screening e prevenzione a Castel di Sangro

Ultim'ora