Al via la festa del mondo agricolo in onore di Sant’Antonio Abate a Luco dei Marsi



Luco dei Marsi – Anche se solo ed esclusivamente religiosa, la 20^festa del mondo agricolo in onore del Santo eremita si farà. Lunedì 17 gennaio alle 17 nella chiesa di San Giovanni del centro marsicano, il Vescovo Mons. Giovanni Massaro celebrerà la messa e al termine della funzione religiosa sarà consegnato il Premio “Il seminatore” all’assessore regionale alle politiche agricole Emanuele Imprudente.

L’assessore, che è anche vice presidente della regione Abruzzo, riceverà il riconoscimento dalla sindaca Marivera De Rosa. L’organizzazione della festa del mondo agricolo in onore di Sant’Antonio Abate è a cura dell’associazione culturale degli agricoltori presieduta da Franco Paris. “A causa delle ben note e stringenti norme anti covid –dichiara Franco Paris, presidente dell’associazione culturale degli agricoltori potremo partecipare solo alla cerimonia religiosa, ma rinviamo al prossimo anno tutti gli altri riti festosi e la tradizionale conviviale, sperando davvero che prestissimo saremo fuori dalla pandemia”.




Leggi anche