Ad Avezzano ragazzi e non in piazza per la manifestazione per dire no alla violenza sulle donne



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Sabato 24 Novembre si è svolta una manifestazione per dire No alla violenza sulle donne. Hanno.aderito all’iniziativa i ragazzi del Liceo Scientifico, dell’istituto Galileo Galilei ( ragioneria e geometra ), del liceo classico, del liceo artistico e dell’istituto agrario A.Serpieri.

Gli studenti si sono incontrati verso le 9:30 presso piazza Matteotti dove ha avuto inizio il corteo, presenti molti striscioni per dare voce alle donne vittime di questi abusi. I ragazzi si sono spostati in Piazza Risorgimento, passando per le vie principali, dove sono intervenuti l’assessore alla Sicurezza Urbana, Leonardo Casciere, la presidentessa comm. Pari opportunità Antonietta Dominici e la presidentessa del consiglio comunale Iride Cosimati. In seguito sono intervenute anche le studentesse Stefania Giancarli (liceo Scientifico) e Laura Allici (liceo artistico) che hanno letto due testi di denuncia al Femminicidio. Un vero grido di battaglia quello dei ragazzi per combattere queste ingiustizie contro le donne.

Foto di Paolo Frittella.

Ad Avezzano ragazzi e non in piazza per la manifestazione per dire no alla violenza sulle donne
Ad Avezzano ragazzi e non in piazza per la manifestazione per dire no alla violenza sulle donne
Ad Avezzano ragazzi e non in piazza per la manifestazione per dire no alla violenza sulle donne
Ad Avezzano ragazzi e non in piazza per la manifestazione per dire no alla violenza sulle donne
Ad Avezzano ragazzi e non in piazza per la manifestazione per dire no alla violenza sulle donne



Lascia un commento