Celano, sabato 26 marzo giornata all’insegna dell’inclusività



Celano – Il Comune di Celano e il tour Operator Appennini for all, con il patrocinio del Ministero della cultura, hanno organizzato il Tour Inclusivo di Celano. L’appuntamento per coloro che intendono partecipare alla giornata all’insegna dell’inclusività è per sabato 26 marzo, alle ore 14,45 dinanzi al Piazzale del Municipio, in piazza IV Novembre. 

“Abbiamo accolto con entusiasmo tale iniziativa – affermano le consigliere comunali Divina Cavasinni (delega a disabilità e famiglia) e Silvia Morelli (delega servizi sociali) – e l’Amministrazione comunale tutta ha deciso di partecipare in maniera  incisiva e con encomiabile spirito di collaborazione e solidarietà, soprattutto nei confronti dei soggetti più deboli”.

Il tour avrà la durata di circa 2h e 30 minuti e prevede la visita di parte del borgo antico di Celano con i suoi vicoli e le sue chiese per poi proseguire nella parte esterna del Castello Picolomini per concludere il tour con la visita del Castello sede del Museo d’Arte Sacra della Marsica e della Collezione Torlonia di Antichità del Fucino.

Grazie alla disponibilità di due joelettes, ausilio che grazie a dei conduttori permette ai disabili motori di intraprendere qualsiasi tipo di percorso, e di un interprete LIS la partecipazione a tour è aperta, anche e non solo, a persone con disabilità di tipo motorio, sensoriale e cognitivo.

“La mission di “Appennini for all” – aggiungono Cavsinni e Morelli – infatti è quella di diffondere il concetto di accessibilità non limitandosi ad offrire un servizio per le persone con disabilità ma creando opportunità per tutti gli attori collegati, per tutto il territorio, facendo diventare così il turismo un fattore inclusivo e non esclusivo”.




Leggi anche