Un Park Inclusion nella Piana del Cavaliere: lo sport come mezzo di inclusione sociale e di integrazione

Oricola – Un nuovo ed interessante progetto sta prendendo vita ad Oricola e precisamente nella Piana del Cavaliere, a confine con il Comune di Carsoli. Il progetto, denominato “Progetto Park Inclusion-ILTUOparco”, è nato da un’idea dell’A.S.D. Passaggi nello Sport per promuovere lo sport come mezzo di inclusione sociale, di integrazione e di riabilitazione. Il Parco di allenamento outdoor è stato realizzato con il patrocinio dei Comuni di Oricola, Carsoli, Pereto, Rocca di Botte e del Centro Sportivo Educativo Nazionale (CSEN), la collaborazione della Comunità Passaggi SRL. e i fondi “Otto per mille della Chiesa Evangelica Valdese 2019”.

I lavori di costruzione del Parco si sono conclusi nella giornata di ieri e, noi della Redazione, abbiamo raggiunto il Presidente e il Responsabile dell’Associazione, rispettivamente Antonello Angelini e Filippo Jacoponi.

Siamo estremamente felici di questo passo. Uno degli obiettivi del progetto è stato finalmente raggiunto,  e cioè la creazione di un luogo di aggregazione e cittadinanza attiva attraverso lo sport e l’attività fisica. Per noi è un grande cambiamento verso il futuro” ci confidano Angelini e Jacoponi.

La nostra associazione gestirà questo nuovo spazio per l’allenamento outdoor che sarà aperto al pubblico. Il nostro intento è quello di valorizzare e promuovere le risorse territoriali attraverso l’attività fisica e l’integrazione sociale. Nelle vicinanze del Parco, stiamo prevedendo per il prossimo futuro un punto ristoro, un info point, dei parcheggi per integrare l’offerta già presente nel nostro territorio. Sarà un luogo significativo che identificherà la nostra associazione e dove sport, integrazione, accessibilità, turismo ambientale, formazione e sviluppo locale saranno le parole chiave del progetto” concludono Angelini e Jacoponi.