Tragedia dell’Erasmus a Barcellona, ferita anche una marsicana


Lecce nei Marsi – C’è anche una marsicana tra i superstiti della tragedia dell’Erasmus a Barcellona, dove un bus pieno di studenti è andato fuori strada provocando 13 vittime e molti feriti, di cui sette italiani.

auroraGli studenti stavano tornando dalla Fiesta de las Fallas, la famosa notte dei fuochi di Valencia, quando a causa di un colpo di sonno dell’autista il pullman si è ribaltato.

Aurora Paraninfi, 23 anni residente a Roma ma originaria di Lecce nei Marsi, viaggiava proprio su quel bus ed è stata estratta dalle lamiere dai Vigili del Fuoco: la giovane ha riportato la frattura di un braccio ed è stata ricoverata all’ospedale di Barcellona, dove nelle scorse ore è stata operata.

A Barcellona c’era anche un’altra marsicana, Antonella Asci, 24 anni di San Benedetto dei Marsi. Anche lei era andata alla notte dei fuochi di Valencia, ma era a bordo di un altro pullman ed ha saputo della tragedia solo quando era già tornata nel suo alloggio.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Il giovane sacerdote Don Luca celebra la sua prima messa a S.Donato, suo paese d’origine: commozione ed affetto da parte di tutta la comunità

Una giornata colma di emozioni quella vissuta dalla comunità di San Donato, piccola frazione di Tagliacozzo, che ha accolto Luca Santacroce, a maggio divenuto parroco, con calore ed affetto, nella ...


”Non darmi da mangiare, mi ridurrai così”, l’appello del Parco Nazionale d’Abruzzo a non nutrire le volpi

Il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise spiega come mai tante volpi vengono schiacciate a bordo strada: ”Abituate a ricevere cibo dai passanti e attendono ...

Video dell’orsa Amarena che dalla montagna scende in paese

Tutti abbiamo imparato a conoscere l’orsa Amarena. Nel video di Marco Borgiani, Amarena, l’orsa più famosa d’Abruzzo scende dalla montagna alla ricerca di cibo fino ...

Le miniere dismesse della Marsica, preziosa risorsa per l’incentivazione turistica

Da alcuni anni cresce l’interesse per le miniere dismesse in Abruzzo. La recente Legge Regionale 13 aprile 2022, N.7 (Disposizioni per l’utilizzo e la valorizzazione ...

Chiusura temporanea sentieri G7 e G9 area Anfiteatro delle Murelle nel Parco Nazionale della Maiella

Dalle risultanze dei monitoraggi del trend e della struttura di popolazione e delle attività di sorveglianza sanitaria condotte nel corso del 2021 e 2022 sul ...



Lascia un commento