Torna lo “svago” per i meno giovani, riapre il centro anziani a Capistrello



Capistrello – Riapre, dopo un lungo periodo di chiusura, il centro anziani a Capistrello. Il taglio del nastro, alla presenza delle autorità cittadine, è previsto per sabato 22 ottobre alle ore 16.

Il comune ha messo a disposizione, quale sede del centro, alcuni locali dell’immobile sito in Via Mazzarino (ex scuola elementare) provvedendo, al contempo, a dotare gli spazi di tutta l’attrezzatura necessaria: cucina, tv, pc e stereo.

L’iniziativa, che darà nuova linfa ai non più giovani, è stata fortemente voluta da un gruppo di volontari ed ha trovato il benestare dell’Amministrazione Ciciotti.

“Uno spazio di socializzazione e aggregazione, ma anche un luogo di “crescita” civile e culturale per persone della terza età” ha affermato il primo cittadino Franco Ciciotti.

“Con questa iniziativa – continua Ciciotti – abbiamo voluto restituire alla comunità un luogo di incontro, aperto a tutte le persone non più giovani, dove possono trovare spazio le iniziative sociali e dove potranno essere organizzate anche attività di divertimento e di svago.

Ci auguriamo che i promotori possano raccogliere numerose iscrizioni per procedere, a breve, alla nomina delle cariche sociali per la gestione in autonomia del centro”.



Leggi anche

Lascia un commento