Torna a casa il primo paziente marsicano contagiato dal Coronavirus


Cerchio – E’ stato dimesso ed è tornato a casa il medico del punto di primo intervento di Pescina contagiato dal coronavirus. L’uomo di Cerchio era risultato positivo il 9 marzo scorso. Dopo una lunga odissea, dunque, il paziente numero 1 torna a casa, ora per lui riposo e pace, fra le mura domestiche.

Il messaggio del sindaco di Cerchio Gianfranco Tedeschi 

Cari concittadini,
Volevo informarvi che il nostro stimato amico è tornato a casa qui a Cerchio . Negli ultimi giorni gli sono stati fatti nr. 2 tamponi che sono risultati negativi . Ora ha bisogno di riposo, per cui è opportuno evitare di contattarlo telefonicamente, magari chi vuole può inviargli un messaggio .
A nome di tutta la Comunità Locale do il ben tornato.
STRINGIAMOCI FORTE ANCORA COME COMUNITÀ e tutti insieme, come ha fatto il nostro amico sconfiggeremo il Covid-19 .


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...