Torna a casa il primo paziente marsicano contagiato dal Coronavirus

Cerchio – E’ stato dimesso ed è tornato a casa il medico del punto di primo intervento di Pescina contagiato dal coronavirus. L’uomo di Cerchio era risultato positivo il 9 marzo scorso. Dopo una lunga odissea, dunque, il paziente numero 1 torna a casa, ora per lui riposo e pace, fra le mura domestiche.

Il messaggio del sindaco di Cerchio Gianfranco Tedeschi 

Cari concittadini,
Volevo informarvi che il nostro stimato amico è tornato a casa qui a Cerchio . Negli ultimi giorni gli sono stati fatti nr. 2 tamponi che sono risultati negativi . Ora ha bisogno di riposo, per cui è opportuno evitare di contattarlo telefonicamente, magari chi vuole può inviargli un messaggio .
A nome di tutta la Comunità Locale do il ben tornato.
STRINGIAMOCI FORTE ANCORA COME COMUNITÀ e tutti insieme, come ha fatto il nostro amico sconfiggeremo il Covid-19 .