Telefoni, Tonelli e Ranieri: “Non fate finta di non capire”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
Avezzano – “La ringraziamo, assessore Cerone, dell’occasione che ci offre per poter puntualizzare alcuni concetti che probabilmente non Le sono stati chiari nei precedenti nostri interventi”.
Lo affermano i consiglieri di opposizione, Claudio Tonelli (RdA) e Fabio Ranieri ( misto).
“Intanto – aggiungono- riteniamo che alle cose serie dovete pensarci voi, visto che ci sono tanti e tali problemi da risolvere  piuttosto che perdere tempo con i telefonini.
Noi ribadiamo il concetto che non Le è chiaro: i 7000 euro di risparmio a cui fa riferimento si potevano risparmiare già dal 2013 e senza noleggiare i telefonini nuovi con relativi abbonamenti, è chiaro? Poi sarebbe il caso di finirla, a fine mandato, di pensare a quello che ha fatto la vecchia amministrazione 11 anni fa, in tali settori parliamo di preistoria, le cose cambiano e bisogna adeguarsi alle circostanze”.
“Per concludere in tema di spesa pubblica – precisa Tonelli- proprio perché vengo chiamato in causa soprattutto dal Sindaco come ex capo di gabinetto, voglio puntualizzare che con me la vecchia amministrazione rispetto a questa ha risparmiato di stipendi circa 60.000 euro per 10 anni, alla faccia del contenimento della spesa”.



Lascia un commento